Anteprime

Pubblicato il maggio 14th, 2012 | da Chiara B

0

883, riedizione di “Hanno ucciso l’Uomo Ragno” per i 20 dal debutto

Sembra ieri, eppure sono passati ben 20 anni da quando venne pubblicato per la prima volta il 5 Giugno 1992: stiamo parlando di “Hanno ucciso l’Uomo Ragno”, l’album che ha segnato il debutto degli 883, band composta da Max Pezzali e Mauro Repetto, che ha segnato intere generazioni. Dopo due decenni ecco che questo disco torna a vivere di una nuova luce ed il prossimo 5 Giugno, nel giorno esatto della ricorrenza, sarà venduto in una nuova edizione dal titolo “Hanno ucciso l’Uomo Ragno 2012”: questo progetto vede la partecipazione dei più importanti esponenti della scena rap italiana, che si sono prestati a riarrangiare assieme a Pezzali tutti i brani contenuti nel lavoro originario. In più sarà aggiunto l’inedito “Sempre noi”, realizzato con J-Ax e che sarà mandato in rotazione radiofonica a partire dal prossimo venerdì 25 Maggio.

Un disco che ha segnato la storia del Pop italiano e che oggi, a distanza di 20 anni dalla sua pubblicazione ed a 10 dallo scioglimento definitivo degli 883, viene riedito con la produzione di Claudio Cecchetto e Pierpaolo Peroni e la distribuzione della Atlantic/Warner Music.

Non è la prima volta che “Hanno ucciso l’Uomo Ragno” si presta a questo genere di tributi, dal momento che nel 2000 venne pubblicata una Edizione Straordinaria, contenente due inediti (“Il problema” e “Lasciala stare”, di cui coautore è lo stesso Peroni) e 4 remixes.

Celebrazione nella celebrazione il 14 Maggio in occasione di “Radio Italia Live – Il Concerto”, l’evento organizzato in Piazza Duomo a Milano per festeggiare i 30 anni in onda dell’emittente della sola musica italiana. Tra gli ospiti chiamati a calcare il palco proprio l’ex 883 Max Pezzali, che con l’orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori propone un’insolita versione di “Hanno ucciso l’Uomo Ragno”, pezzo omonimo dell’album.

Artwork "Hanno ucciso l'Uomo Ragno" 883

Oltre a J-Ax in “Hanno ucciso l’Uomo Ragno 2012” saranno presenti i più importanti rapper italiani del momento: in una dichiarazione in merito a questo progetto, Claudio Cecchetto ha svelato chi siano questi artisti, quindi possiamo anticiparvi che sentiremo Entics, Ensi, Two Fingerz, Emis Killa, Dargen D’Amico, Club Dogo, Fedez e Baby K.

Tracklist “Hanno ucciso l’Uomo Ragno” 883:

  1. Non me la menare
  2. S’inkazza (questa casa non è un albergo)
  3. 6/1/sfigato
  4. Te la tiri
  5. Hanno ucciso l’uomo ragno
  6. Con un deca
  7. Jolly blue
  8. Lasciati toccare
  9. Non me la menare (Gospel)

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi