News no image

Pubblicato il agosto 3rd, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

99 Posse: reunion per i portavoce di ideali e valori del popolo antagonista italiano

A sette anni di distanza dall’ultima esibizione dal vivo, 8 anni dal loro ultimo album e quattro anni dallo scioglimento ufficiale tornano i 99 Posse.
La band Raggamuffin italiana nata dai centri sociali, in particolare dal !Centro Sociale Occupato Autogestito Officina 99″, è tornata su un palco il 18 Luglio 2009 a Piazza del Gesù a Napoli, in un concerto organizzato dai movimenti napoletani contro la repressione e contro l’arresto di 21 attivisti per i fatti del G8 dell’Università di Torino.

Nella formazione dei 99 Posse post reunion compaiono Luca Persico (O’ Zulù) alla voce, Massimo Jovine (JRM) al basso, Marco Messina alle macchine, Sascha Ricci alle tastiere, accompagnati da Claudio Marino (Klark Kent) alla batteria, Gennaro de Rosa alle percussioni e  Peppe Siracusa alla chitarra. Manca quindi Meg che ha ormai intrapreso la carriera da solista.

La band napoletana sarà in tour da settembre nelle principali città italiane, presenterà inoltre live un brano inedito.

In attesa di altre informazioni su un possibile nuovo album per adesso non possiamo che essere contenti di tale notizia.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi