Interviste Alessandra Amoroso Amore Pure Tour | © Mimmo Lamacchia

Pubblicato il giugno 27th, 2014 | da Giancarlo Marti

0

A tu per tu con Alessandra Amoroso pronta per il nuovo tour

La persona a cui è dedicato questo articolo ha vinto ben 12 dischi di platino in pochi anni, colleziona da sempre numeri da record su Youtube, ed ora è pronta per ripartire da Caserta con l’Amore Puro Tour, il 17 Luglio. Parliamo di Alessandra Amoroso, che nonostante il grandioso successo e i numerosi impegni, ha trovato il tempo di collegarsi telefonicamente con noi per una piacevole chiacchierata. Alzata la cornetta, risponde subito lei, che scherzosamente si scusa per la “brutta voce” con la quale si è alzata questa mattina. Così dopo i primi saluti, sembra parlare con una persona speciale, che in ogni risposta trova il modo di ringraziare la sua “big family”, ovvero la sua grande famiglia di fan.

E’ proprio questa una delle caratteristiche di Sandrina, un legame speciale con i suoi fan che le hanno anche fatto conquistare il titolo di WonderWoman, agli appena passati MtvAwards .

Alessandra nel momento in cui parliamo è reduce dell’ospitata al CocaColaSummerFestival, e si trova lontano dalla sua città natale, e per questo la prima domanda dell’intervista la pone proprio lei a me chiedendomi che tempo ci fosse oggi a Lecce. Tranquillizzata di ciò, entriamo ufficialmente nel mondo Amoroso, lasciandoci trascinare in un discorso a tu per tu con una delle cantanti più amate nel panorama musicale italiano.

Alessandra Amoroso - Arena di Verona

 

Alessandra oggi si sente felice, carica di emozione dopo l’esibizione di ieri sera.

Non vedevo l’ora di salire sul palco. Ogni volta c’è un po’ d’ansia da prestazione, ma in realtà sono sensazioni positive. Diciamo che è un’ansia che mi da quella forza, quella spinta in più per dare il meglio di me sul palco, con la giusta adrenalina.”

Proviamo a concentrarci sul tour e ci racconta i nuovi concerti estivi previsti nell’ Amore Puro Tour:

Io vorrei cambiare qualcosa rispetto ai concerti della prima parte del tour, ma per fare delle nuove cose occorre il giusto tempo, quindi vedremo come organizzarci. Tendenzialmente rimarrà tutto uguale, riporto in altre città, ciò che è stato nei concerti passati. Ancora non so se modificherò la scaletta, perché voglio dare la possibilità a tutti i miei fan di vedere lo stesso spettacolo che ho già portato altrove.”

Parlando di concerti non possiamo non ricordare come in pochi mesi di distanza l’ex vincitrice di Amici abbia raggiunto due sold-out al Palalottomatica di Roma, due al Mediolanum Forum di Milano e il sorprendete “tutto-esaurito” all’Arena di Verona lo scorso 19 Maggio.

Che vuoi di più dalla vita?” – risponde ridendo Alessandra, continuando a parlarci del concerto evento all’Arena di Verona – “Di quel giorno, ricordo di essermi divertita tanto. Io sono più abituata a fare il live che la televisione, quindi dato che quel concerto andrà trasmesso su una rete televisiva, quella sera avevo tempi più rigidi e serrati.”  Tra gli ospiti presenti quella sera ricordiamo Mengoni, del quale afferma “Marco è molto simpatico, buono. Mi piace come si comporta con il suo pubblico. Lo stimo molto perché per me è veramente un grande artista”

 

Possiamo dire che in tutti i tour che Alessandra ha fatto non è mai mancata una tappa in Campania, e difatti dopo il sold out di marzo a Napoli, ritorna il 17 luglio presso i Giardini della Reggia di Caserta. “Sei pronta per l’accoglienza del pubblico campano?” – chiediamo.

Io sono fortunata, non ho mai una zona particolare perché ho veramente un pubblico sempre sorprendente che mi accompagna da anni.In ogni zona che vado, trovo tanto calore da parte del mio pubblico“.

Un pubblico speciale che ti sostiene da ormai sei anni. Ma non senti il peso di essere diventata un esempio importante per migliaia di ragazze/i?  C’è chi si tatua il tuo nome, il tuo volto, chi ti porta come tesina all’esame di maturità.. non so se hai saputo“.

Si so tutto di queste cose.” (ride) “Però no, non sento il peso, perché la parola peso è qualcosa di negativo. Io sento un pò di responsabilità perché il mio pubblico è la mia famiglia. Nei loro confronti sento delle grandi responsabilità, e proprio per questo cerco di dedicare ogni mio traguardo.”

“Parliamo adesso di “Bellezza, incanto e nostalgia”, nuovo singolo in radio da oggi 27 Giugno. Come mai la scelta di questa canzone?

La prima volta che l’ho ascoltata mi portava a casa, sulle spiagge del mio Salento. E mi son detta che questa canzone sarebbe stato il singolo da lanciare in estate. Nel video ho voluto mettere insieme quello che Ale era una volta, come Ale passava la sua estate, per questo non ci sono comparse, ma solo io e i miei amici di sempre. ”

Dalla lunga conversazione avuta, capiamo che nella vita di Alessandra Amoroso non può mancare: la musica, e quindi la big family, la sua famiglia e gli amici, e il suo Salento. Le chiediamo come fa una persona con tutti i tuoi impegni a conciliare tutte queste esigenze, e con determinazione ci risponde che..

Volere è potere! Ho sempre un pò paura di viaggiare. E’ qualcosa che mi accompagna da sempre, ma delle mia paure non ne faccio dei limiti, cerco di affrontarle sempre altrimenti non cresci. Viene sempre prima la famiglia, e poi tutto il resto“.

Prima di salutarci, parliamo dei progetti futuri e smentisce un immediata lavorazione ad un nuovo progetto discografico.

Io non ho mai detto che ad Agosto tornerò in sala di registrazione. Ad agosto devo fare il tour e magari potrò iniziare a pensare a qualcosa di nuovo. Per  fare un progetto nuovo devi avere il giusto tempo per organizzare le idee. In questi mesi mi concentrerò solo sul tour, quindi è impossibile che mi possa chiudere in sala di registrazione, semmai dovrò pensare ad un nuovo progetto succederà in un periodo futuro“.

E la tua toccata in fuga in Messico?”- chiediamo- “Ancora non c’è nulla, ma vedrai che si saprà qualcosa”.

 

 

Ecco le date del tour per vedere Alessandra live:

  • 17 luglio Caserta (La Reggia)
  • 20 luglio Campione d’Italia (CO) (Piazza Maestri Campionesi)
  • 22 luglio Brescia (Piazza della Loggia)
  • 16 agosto Melpignano (LE) (Piazza ex Convento degli Agostiniani)
  • 19 agosto Diamante (CS) (Anfiteatro)
  • 21 agosto Catanzaro (Arena Magna Grecia)
  • 23 agosto Palermo (Teatro di Verdura)
  • 24 agosto Taormina (ME) (Teatro Antico)

 

 

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Ha 20 anni e ascolta da sempre ogni genere di musica; sul suo I-pod trovi di tutto.. da Jovanotti ad Adele, da Caparezza ai Coldplay, dall'Amoroso a Battisti.. secondo lui "non importa di chi sia una canzone.. l'importante e' che la canzone stessa ti piaccia"..



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi