News mercury logo

Pubblicato il marzo 24th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Addio ai singoli in formato fisico, la Mercury sceglie il digitale

La Mercury, casa discografica di U2, Arcade Fire e The Killers, ha deciso di non pubblicare più  singoli in supporto fisico ma solo in formato digitale. La decisione della nota casa discografica è stata presa dopo aver visionato i profitti, in netto calo rispetto agli anni scorsi, del 2010.

Tuttavia la Mercury assicura che il supporto fisico per i singoli sarà tollerato solo per le rarità e per i singoli in grado di portare un cospicuo introito. L’etichetta è la stessa del singolo “Candle In The Wind” di Elton John, singolo che detiene a tutt’oggi il record di copie vendute in Inghilterra. I dati  rilasciati dall’Official Chart Company rilevano che nel 2006 nel Regno Unito si sono venduti poco più di un milione di singoli in formato 7 pollici mentre nel 2010 non si è andati oltre le 150mila copie. E se le vendite continuano a diminuire la sensazione è che altre importanti etichette percorrano la stessa strada della Mercury

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi