News Sanremo 2012

Pubblicato il gennaio 24th, 2012 | da Vittoria Borgese

0

Adriano Celentano a Mazzi: “Se non chiarirai io al Festival non verrò”

Adriano Celentano è intervenuto in prima persona sulla questione relativa alla sua partecipazione al Festival di Sanremo 2012 e con una lettera pubblicata sul suo blog ufficiale e indirizzata al direttore artistico Gianmarco Mazzi ha dato agli organizzatori un aut aut mettendo seriamente in forse la sua apparizione sul palco del Teatro Ariston. Stamattina  la moglie del Molleggiato,Claudia Mori, aveva lasciato intendere che entro oggi la questione avrebbe trovato una soluzione e le divergenze rispetto alla libertà nell’intervento di Celentano e all’assenza di interruzioni pubblicitarie potessero essere appianate.

La lunga lettera che Celentano rivolge a Mazzi esprime al meglio il punto di vista del cantante sintetizzando la vicenda che, dopo l’annuncio certo della partecipazione di Adriano Celentano in qualità di super ospite, si è andata ingarbugliando tra lanci di agenzia, smentite e notizie frammentate.

Sanremo 2012 | © Pagina Facebook SanremoSocial

“… Sono costretto a dirti che io posso venire a Sanremo solo se tu dichiarerai alla stampa il contenuto dei messaggi che hai ricevuto dal simpatico direttore di RaiUno  Mauro Mazza (non è un’ ironia mi è simpatico veramente) con i quali  ti faceva la radiocronaca di ciò che la “Lei ” aveva sentenziato: “Celentano e’ fuori da Sanremo“. Chiedendoti inoltre di cercare una alternativa alla mia partecipazione al Festival e come comunicare una simile CAZZATA“- scrive Celentano che conclude la nota chiedendo l’intervento diretto di Gianmarco Mazzi a cui dice:  “Se tu non chiarirai come stanno le cose, io al Festival non verrò. Tu e Morandi siete due amici. Ma non posso fare altrimenti”.

Una richiesta secca quella rivolta al direttore artistico del Festiva, del quale Adriano Celentano riconosce apertamente l’impegno svolto per convincerlo a partecipare a Sanremo, finalizzata al chiarimento definitivo della polemica. Non è mancato poi il riferimento alle insinuazioni di chi sostiene che la polemica sia stata orchestrata ad hoc a solo scopo pubblicitario: “Non disdegno la pubblicità”- scrive il cantante–  e mi piace far casino sui giornali, ma solo se c’è un fondo di verità, altrimenti sarebbe un disgustoso e cattivo gioco sulla buona fede della gente”.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi