Reportage Afterhours

Pubblicato il maggio 23rd, 2012 | da Greta C

0

Afterhours e Il Teatro degli Orrori uniti per L’Aquila. La scaletta

Come abbiamo avuto modo di parlare, proprio per l’importanza che questa iniziativa ha avuto sul territorio a livello globale, il 19 maggio 2012 si è tenuto il tanto atteso concerto degli Afterhours assieme a Il Teatro degli Orrori in pieno centro a L’Aquila. Una scaletta d’eccezione che ha visto la band di Manuel Agnelli e soci affrontare brani classici del loro repertorio e ovviamente proporre brani tratti da “Padania“, l’ultimo disco della formazione che abbiamo già avuto modo di recensire.

Il concerto si è svolto in un clima di commozione e vitalità, in uno show che ha rappresentato pienamente la città abruzzese e i suoi problemi ancora molto visibili. Un concerto che è stato fortemente voluto sia dall’amministrazione comunale ma anche dalle due band in questione che hanno confezionato un live indimenticabile, condito da momenti di ricordo ma soprattutto di riflessione. Un popolo che ha gioito, sofferto, cantato insieme a loro, come solo la musica è in grado di fare.

Afterhours

Afterhours | Pagina Facebook

La scaletta proposta dagli Afterhours è stata:

  • Padania
  • Terra di nessuno
  • La verità che ricordavo
  • Male di Miele
  • Costruire per distruggere
  • Spreca una vita
  • Sulle labbra
  • Ci sarà una bella luce
  • Ballata per la mia piccola iena
  • E’ solo febbre
  • Bunjee Jumping
  • Il paese è reale
  • Bye Bye Bombay

Bis:

  • Pelle
  • Quello che non c’è
  • Lasciami leccare l’adrenalina
  • Dea
  • Pelle splendida
  • Carne Fresca
  • Non è per sempre

La Zona Rossa di L’Aquila si è animata anche grazie un altro gruppo ossia Il Teatro degli Orrori. La band ha parlato dell’evento come importantissimo e rappresentativo di una situazione su cui si lavora e si pensa ancora troppo poco. Una presa in giro per gli aquilani ma anche per tutti gli italiani. Per quanto riguarda la scaletta proposta da Il Teatro degli Orrori, essa è stata:

  • Rivendico
  • Non vedo l’ora
  • Per nessuno
  • Skopje
  • E’ colpa mia
  • Pablo
  • Doris
  • Monica
  • Ion
  • E lei venne!
  • Teresa
  • Io cerco te
  • Il turbamento della gelosia
  • La canzone di Tom

Un concerto dimostrazione, un concerto che ha acceso il pubblico e che, per quanto riguarda la parte degli Afterhours è stato trasmesso anche in streaming dal Corriere TV, il 22 maggio 2012. Un evento che ha voluto essere una sensibilizzazione per l’Italia che sta sempre più dimenticando questa città ancora tutta da ricostruire. Un concerto che merita di essere ricordato in ogni modo e con qualsiasi dimostrazione di sostegno. Speriamo che questa luce positiva non rimanga solo tale ma si concretizzi in un aiuto vero per L’Aquila.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi