Uscite Discografiche

Pubblicato il maggio 12th, 2012 | da Davide Diviggiano

0

Alessandra Amoroso, “Ciao” inedito su iTunes e un milione di fan su Facebook

Una carriera che lascia a bocca aperta i più scettici del settore, coloro i quali ritenevano la cantante salentina una meteora di qualche mese: Alessandra Amoroso oggi è tra le artiste più amate e seguite d’Italia, nulla da invidiare a colossi della musica come Laura Pausini, Tiziano FerroGianna Nannini. L’unico elemento che la differenzia dal resto dei Big della musica italiana sono gli anni di carriera, ma è solo una questione di tempistica. La musica le ha stravolto la vita ed è con questo strumento che è riuscita a incantare centinaia di migliaia di fan che, dopo quattro anni, continuano a regalarle record fatti di altissime e straordinarie vendite, confermate da ripetuti sold-out in ogni tournée.

La carriera dell’Amoroso ha il suo start nel 2009, anno in cui vince l’ottava edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, ottenendo con unanimità anche l’ambito Premio della Critica con la successiva pubblicazione del suo primo lavoro discografico, un EP: “Stupida” che contiene cinque brani inediti e viene promosso dal singolo omonimo. Sia il singolo che l’album debuttano in vetta alla classifica ufficiale FIMI e, nel giro di poche settimane, Alessandra ottiene il suo primo Disco di Platino per le oltre 70.000 copie vendute. Le vendite successivamente si triplicheranno, raggiungendo le oltre 210.000 copie vendute e ben Tre Dischi di Platino. Nell’autunno dello stesso anno viene pubblicato il primo vero album di inediti “Senza Nuvole”, anticipato dal singolo “Estranei A Partire da Ieri”. L’album debutta in vetta alla classifica ufficiale FIMI scalzando dalla vetta addirittura Madonna e il suo  “Celebration”. È l’album che afferma Alessandra nel panorama musicale italiano con cinque settimane di permanenza in vetta alla classifica, Tre Dischi di Platino con oltre 230.000 copie vendute.

La cantante leccese promuove per la prima volta il suo album con una tounée tenuta nei più grandi teatri dello stivale con sold-out ovunque. Alessandra riceve complimenti e ammirazioni da grandi personaggi della musica italiana tra i quali Baglioni, Renato Zero, Pausini e perfino Morandi che la chiama per affiancarlo come co-conduttrice nel varietà “Grazie A Tutti” andato in onda nel Novembre del 2009. Solo un mese prima Alessandra è stata riconosciuta per aver presentato il suo nuovo album tramite un concerto live trasmesso in HD, e in diretta, nei maggiori cinema di tutta Italia, un evento unico nel suo genere e prima a proporlo. Esattamente un anno dopo, nel Settembre 2010, viene pubblicato il terzo progetto discografico “Il Mondo In Un Secondo” contenente per la prima volta due brani inediti in inglese: “I’m A Woman” e “Clip His Wings”. L’album è l’ennessimo successo: Tre Dischi di Platino e oltre 220.000 copie vendute. Alessandra tiene per la prima volta una tournée nei palazzetti e arene più grandi d’Italia, con due anteprime tenutesi nel mese di Dicembre al Palalottomatica di Roma e al Mediolanum Forum di Assago (entrambi sold-out con oltre 25.000 presenze).

 

Alessandra Amoroso - Ciao - Artwork

Il successo di Alessandra va oltre i confini nazionali. “Mi Sei Venuto a Cercare Tu” (singolo estratto dall album “Senza Nuvole”) scala le classifiche di vendita della Grecia ed entra in air play radiofonico. Molti fans da tutta Europa scoprono la sua musica tramite il suo canale VEVO di YouTube, così come nei Paesi Latini. Il debutto all’estero con il primo vero album non è più un sogno irrealizzabile, anzi.

A Dicembre del 2011 l’Amoroso pubblica il primo album live registrato l’anno prima al Forum di Assago, l’album contiene anche cinque inediti, non a casa il titolo del lavoro è “Cinque Passi In Più”. Il progetto viene presentato in anteprima nazionale il 4 Dicembre in Piazza di Spagna a Roma. L’evento regala ad Alessandra nuovi record in carriera con oltre 10.000 persone accorse in pullman organizzati da tutta Italia.

A Febbraio partecipa come special guest a Sanremo 2012, duettando con Emma che successivamente trionfa con il brano “Non è l’Inferno”. Anche nel 2010 duettò con Valerio Scanu sulle note di “Per Tutte Le Volte Che…”, anch’egli prima ripescato e poi trionfatore dell’edizione.

Da fine Marzo rientra nella scuola di Amici e gareggia nel girone dei Big insieme ai colleghi delle passate edizioni, tutt’ora è in gara con esibizioni che settimanalmente son state riconosciute straordinarie e ben ricompensate da standing ovation da parte delle varie giurie del pubblico stesso. Il genere che Alessandra Amoroso propone nelle esibizioni è il soul/gospel, ossia ciò che la distingue e la valorizza nelle sfaccettature più intime e mirate, mettendo in risalto la timbrica sabbiata con voce nera. L’asso nella manica per una carriera che la vedrebbe protagonista non più solo in Italia e Europa ma in tutto il mondo.

Oggi Alessandra festeggia alla grande un ennesimo traguardo in carriera: un Milione di Fans sulla Pagina Ufficiale Facebook, così come 1.000.000 sono le copie vendute che ha quasi maturato in soli tre anni: numeri da capogiro che la includono meritatamente nel panorama dei Grandi della Musica Italiana. Un’artista che in soli quattro anni ha dimostrato che anche chi emerge e viene lanciato da un talent show può, se posseduto da un raro talento e da un carisma raro, crearsi una carriera di tutto rispetto senza emarginazioni e differenziazioni alcune: chi vale si vede nel tempo.  Alessandra ha deciso di ricambiare l’affetto ricevuto in questa sua seconda partecipazione ad Amici e al numero incredibili di fan sulla sua Pagina con un regalo apprezzatissimo. Il prossimo 22 maggio verrà infatti pubblicato “Ancora di Più” , il nuovo lavoro che contiene tre nuovi brani e i cinque inediti di “Cinque Passi In Più”. L’album è anticipato dal singolo “Ciao” (uno dei tre inediti insieme a “Ancora Di Più” e “La Volta Buona” scritti anch’essi da Federica Camba e Daniele Coro, arrangiati e prodotti da Celso Valli) in rotazione radiofonica dal prossimo 18 Maggio ma già disponibile su iTunes.

L’artista salentina ha tutte le carte in regola per continuare a maturare una carriera in grandissima ascesa, forse l’unica nel suo genere. Una voce che ha un’identità artistica, nulla che richiama o ricorda altre voci;  questo è un elemento che fà di lei un grande talento. Appena Alessandra fà vibrare le sue corde vocali non c’è via d’uscita, il coinvolgimento è immediato e quasi ipnotico. Un graffio all’anima che ti segna indelebilmente, un nuovo fan diventa suo e una carriera che cresce sempre di più, ancora di più.

Alessandra Amoroso anteprima Ciao

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Nato a Manduria il 10 Giugno 1990, vive a Lecce. Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università del Salento è un giornalista, addetto stampa e reporter per diverse testate di Sport, Musica e Spettacoli. Ama la musica soul e gospel, non per altro il suo film preferito è Sister Act dell'amatissima Whoopi Goldberg. Artisti preferiti? Molte voci nere internazionali: Macy Gray, Aretha Frankin, Amy Winehouse, Whitney Houston, Alicia Keys, Gloria Gaynor. Tra le italiane Alessandra Amoroso e Nina Zilli, la loro timbrica richiama molto il suo genere musicale.



Rispondi

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi