News

Pubblicato il agosto 28th, 2010 | da Luisa Fazzito

3

Alessandra Amoroso: “La mia storia con te” è il primo singolo

Direttamente dalla sua pagina ufficiale di Facebook Alessandra Amoroso annuncia a tutti i suoi fan che il primo singolo estratto dal nuovo album sarà “La mia Storia Con Te“.

Lo staff della giovane cantante salentina ha organizzato una vera e propria caccia al titolo del primo singolo sul famoso social network, attirando la partecipazione di molti fan desiderosi di scoprire dei dettagli sul nuovo album. Altra informazione che era già stata rivelata riguardo il nuovo progetto discografico è la presenza nella tracklist  di una cover,  “Mientes“, brano dei Camila, che  in italiano prende il titolo di “Niente“.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



3 Responses to Alessandra Amoroso: “La mia storia con te” è il primo singolo

  1. Clò says:

    Siiiiiiiii!!!Finalmente!!!Ale ritorna a farci emozionare con la sua voce d’incanto!

  2. MARIANNA AMOROSO says:

    ale è solo mia,…ake xchè sn la sorella

  3. 6i9i says:

    a me piacciono le sue canzoni e come le canta, però non mi piace molto il fatto che i pezzi sono scritti da altri e lei si limita solo a cantarli, perchè a volte avverti proprio lo stacco tra l’artista e il pezzo, percepisci che il pezzo non lo rappresenta perchè non sono parole sue… almeno potrebbero impegnarsi a modificare un po’ i testi quando è possibile, ad esempio, cosa c’entra Alessandra con Milano? il testo della canzone “ama chi ti vuole bene” secondo me doveva essere modificato così: “e fai una torta così grande che TUTTO IL SALENTO la può mangiare”… bastano piccoli dettagli per avvicinare di più l’artista al testo, anche quando è solo un interprete e non un cantautore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi