News Alessio Bertallot

Pubblicato il aprile 5th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Alessio Bertallot incontra la musica elettronica allo Snowbombing Festival

Alessio Bertallot con il suo Raitunes va in trasferta: infatti, fino all’8 Aprile, il programma di  Radio2 trasmetterà dallo Snowbombing Festival in Austria.

Conduttore del programma è Alessio Bertallot: dj e conduttore radiofonico che nel 1992 con gli Aeroplanitaliani ha partecipato  al Festival di Sanremo, debuttando poi nel 1996, su  Radio DeeJay, con il suo programma “B Side”, che è diventato  punto di riferimento della sperimentazione radiofonica. Conduttore di  MTV e All Music, ha dato vita a diverse produzioni discografiche fra cui “Poesie Fuoribordo”, un crossover tra la poesia di Eugenio Montale, la canzone e l’improvvisazione jazz; fino all’ultimo disco solista  intitolato “Non”: un connubio tra parola, poesia, basso e batteria.

Dal 2000 ha iniziato la pubblicazione di una serie di compilation tra cui l’ultima “Tracce” del 2010: quattro cd divisi per genere con brani selezionati tra le migliori proposte del panorama musicale.

Oggi Alessio Bertallot è impegnato in Raitunes, un progetto che unisce radio e web e in cui trova spazio l’arte e la musica d’avanguardia, sperimentando  la “Playlist D’Autore”, metamorfosi della “Playlist D’Artista”,un appuntamento inedito in cui artisti, grafici, writers, pittori, illustratori  nel tempo della canzone alla radio improvvisando, illustrano la playlist musicale ripresi dalla camera che manda le immagini in diretta sul sito del programma. Per una nuovissima interazione in diretta con gli spettatori.

Nella trasferta austriaca, Alessio Bertallot incontrerà il meglio della musica elettronica mondiale: The Prodigy, Pendulum Live, Chase & Status, Magnetic Man, Example, Professor Green and Sub Focus assieme a molti altri: l’appuntamento è dunque ogni sera alle 22.30 su Radio 2.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Torna in alto ↑