Body and Soul" cantato da Amy Wi..." /> Amy Winehouse, anteprima di "Body & Soul" con Tony Bennett | MelodicaMente

News Amy Winehouse

Pubblicato il agosto 24th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Amy Winehouse, anteprima di “Body & Soul” con Tony Bennett

E’ apparso on line un frammento del pezzo “Body and Soul” cantato da Amy Winehouse e Tony Bennett, pezzo inserito nel nuovo album del crooner americano “Duets II”, che sarà pubblicato il 20 Settembre. Il singolo e il video che lo accompagna verranno invece rilasciati dalla Columbia Records, il 14 Settembre  nel giorno in cui Amy avrebbe compiuto 28 anni,  è una delle ultime registrazioni fatte dalla Winehouse, prima della sua morte avvenuta il 23 Luglio scorso a Londra nel suo appartamento di Camden Square. Parlando di Amy, il cantante italo-americano, che ha registrato un pezzo anche con Lady Gaga, ne ha più volte sottolineato il grande talento paragonandola ai grandi artisti jazz del passato.

© Jim Dyson/Getty Images

Tony Bennett  ha inoltre  annunciato che il ricavato dalle vendite del singolo sarà devoluto alla fondazione che Mitch Winehouse, padre di Amy, ha intenzione di istituire in memoria della figlia. Inoltre Bennett renderà omaggio a Amy nel corso degli  MTV Video Music Awards, che si terranno il 28 Agosto: Bennett (85 anni), assente dal prestigioso palco dal 1993, presenterà anche un filmato che mostrerà le riprese effettuate in sala di registrazione insieme alla compianta cantante. “E ‘stato un brivido registrare con Amy Winehouse, e quando si ascolta la registrazione di “Body and Soul”, è un testamento al suo genio artistico” ha detto Bennett in un comunicato. Del brano, registrato agli Abey Road Studios di Londra, lo scorso mese di Marzo, vi proponiamo a seguire un frammento di 46 secondi in attesa di ascoltarlo per intero. Resta poi il mistero sulle cause della morte della cantante britannica, dato che dagli esami tossicologici effettuati su campioni organici prelevati dalla salma non sono emerse tracce di droghe o psicofarmaci, ma solo tracce di alcol non erano in una quantità tale da provocarne il decesso.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi