E’ solo da qualche giorno che il mondo ha salutato Amy Win..." /> Amy Winehouse, tutte le indiscrezioni sull'album postumo | MelodicaMente

News

Pubblicato il agosto 1st, 2011 | da Greta C

0

Amy Winehouse, tutte le indiscrezioni sull’album postumo

E’ solo da qualche giorno che il mondo ha salutato Amy Winehouse e già si parla di canzoni inedite che potrebbero essere pubblicate in un vero e proprio disco postumo.

Le indiscrezioni a riguardo sono ancora poche ma, come solito vi terremo aggiornati ogni qualvolta vi saranno notizie in anteprima. Per ora, ciò che l’industria musicale ha fatto sapere riguarda un album che sarà profondamente diverso rispetto ai precedenti della Winehouse. Il disco postumo avrà il sapore del reggae poiché sarà profondamente ispirato alla vita stessa della cantante e in particolar modo riguarderà il periodo nel quale Amy ha soggiornato presso l’isola caraibica di St.Lucia.

 

Le indiscrezioni fin ora giunte sono state rilasciate dal biografo della cantante, Chas Newkey-Burden che in questi giorni sta continuamente rispondendo ad interviste e scoop vari riguardo la cantante prematuramente scomparsa.

©Dan Kitwood/Getty Images

I brani inediti pronti per essere pubblicati sono 12 secondo il The Guardian e si tratterebbe del terzo album in studio della cantautrice. L’ultimo disco pubblicato, “Back To Black”, risale al 2006 e da allora la vita della cantante è stata profondamente  travagliata fra abuso di droghe e di alcol.

Personaggi dello staff di Amy, subito dopo la scomparsa della cantante, hanno fatto sapere ai più autorevoli giornali inglesi e non solo che la cantautrice aveva espresso il desiderio di ritornare al più preso in studio e questa cosa aveva davvero risollevato l’umore generale. Amy Winehouse, dunque, a quanto sembra, era prossima a ritornare al lavoro ma, purtroppo, dovremo accontentarci della canzoni postume.

A riguardo vi è un’altra indiscrezione davvero interessante: prima della pubblicazione dei brani inediti, essi saranno valutati dallo staff, dall’etichetta discografica della cantante ma soprattutto dai genitori. A quanto pare, il materiale inedito deve subire delle modifiche prima di poter essere distribuito al grande pubblico.

Riguardo alla data di pubblicazione essa non è ancora stata rilasciata ma l’album postumo della cantante dovrebbe essere rilasciato con tempistiche davvero molto brevi. Fonti autorevoli segnalano che il disco vedrà la luce a fine anno e sicuramente raggiungerà il primo posto in tutte le classifiche.

Proprio in queste ore, però, la notizia di brani inediti sarebbe stata smentita e nell’aria trapela che in realtà, ciò che la casa discografica vuole spacciare per brani inediti sono in realtà semplicemente cover. A riguardo però non vi sono ancora certezze ma sicuramente nei prossimi giorni ne sapremo di più.

Amy Winehouse, negli ultimi mesi, non aveva rilasciato molte interviste poiché impegnata nel recupero della propria salute ma, qualche tempo fa, in una delle poche dichiarazioni ufficiali della cantante aveva detto che il nuovo album era quasi terminato e il sound sarebbe stato molto simile al secondo disco. A quanto pare, Amy e i suoi discografici non sarebbero stati d’accordo neanche su questo punto visto che quest’ultimi hanno fatto sapere che l’album postumo suonerà davvero diverso.

A porgere gli ultimi saluti alla cantautrice sono stati davvero in molti e sulle tv di tutto il mondo continuano gli omaggi e gli speciali dedicati alla cantante inglese.

Nel frattempo, a diverse ore dell’ultimo saluto ad Amy Winehouse, il padre Mitch ha compiuto un’azione davvero molto singolare. Uscito dalla casa della figlia a Camden Square ha iniziato a distribuire vestiti ed oggetti appartenuti alla cantante ai numerosi fan che sostano ormai da diversi giorni sotto l’abitazione. Profondamente commosso e provato, il padre della cantante ha semplicemente espresso la scelta di voler fare ciò che Amy avrebbe voluto, in questo caso regalare un pezzo di lei ai fan più accaniti.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi