News Amy WInehouse - Dannika

Pubblicato il agosto 1st, 2011 | da Rachela Saletta

0

Amy Winehouse voleva diventare mamma

Mirror

Amy Winehouse,  morta la scorsa settimana a Londra e per cause ancora da accertare, pare volesse diventare madre. Queste le rivelazioni ripordate dal tabloid “Sunday Mirror”  secondo cui la piccola Dannika Augustine 10 anni, che aveva incontrato Amy durante un suo soggiorno nell’isola caribica a St. Lucia, avrebbe rivelato il desiderio della cantante. La piccola Dannika ha dichiarato che la cantante avrebbe voluto essere sua madre, e sempre secondo quanto riportato sul tabloid, Amy aveva già comprato un biglietto per la prossima settimana per andare a visitare Dannika che vive insieme ad altri fratelli e alla madre naturale che versa in uno stato di indigenza. Secondo le prime indiscrezioni, Amy aveva già avviato le pratiche per l’adozione della bambina che aveva conosciuto nel 2009 tramite la nonna della ragazza, Marjorie Lambert, 57 anni, che gestisce un bar sulla spiaggia la quale avrebbe dichiarato:
“Amy ha amato la mia Dannika con tutto il cuore. Giocavano insieme tutto il giorno, passeggiavano su e giù per la spiaggia mano nella mano. Erano inseparabili”.

Il tabloid inoltre ha riportato le dichiarazioni della piccola Dannika, che pare abbia raccontato di considerare Amy già come una madre e alla quale era molto legata e da cui si sentiva amata.

“Amy era già mia madre. Io la chiamavo mamma e lei mi considerava una figlia si è presa cura di me e ci siamo divertite insieme. Io l’amavo e lei mi amava. Era una persona incredibile e non vedevo l’ora di vivere con lei a Londra. Non posso credere che se ne sia andata. Questa è la cosa peggiore che mi sia mai successa”

Intanto si vocifera sull’uscita di un album postumo di Amy Winehouse, un album dal ritmo  reggae, come cita l’Independent on Sunday e pare che molte canzoni sarebbero istate ispirate dai soggiorni nell’isola caraibica.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi