News Afterhours

Pubblicato il giugno 11th, 2012 | da Chiara B

0

Esce il 21 Giugno “Ancora in piedi” canzone per i terremotati d’Emilia

Una notizia diramata in queste ore, una nuova manifestazione di affetto e solidarietà da parte del mondo della musica italiana alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia Romagna a partire dallo scorso 20 Maggio. E’ stato infatti comunicato che il MEI, Meeting delle Etichette Indipendenti, ha chiamato a raccolta le personalità più importanti della scena alternativa nostrana per scrivere ed incidere una canzone per i terremotati, da mettere poi in commercio. Si intitolerà Ancora in piedi e sarà distribuita dalla Made in Etaly dal prossimo 21 Giugno, giorno della Festa della Musica. I primi nomi resi noti di chi ha deciso di aderire a questo progetto sono dei più importanti: Afterhours, 99 Posse, Quintorigo, Sud Sound System, Cisco, Piotta, ma ancora molti altri stanno dando la propria disponibilità a sostenere l’iniziativa.

Ancora una volta la musica tende la mano a chi ne ha bisogno, l’impegno che da più fronti viene messo in questi giorni per contribuire ad alleviare la drammatica situazione degli emiliani e dei romagnoli è ammirevole ed ancora più significativo, considerato il difficile momento che il nostro Paese sta vivendo.

In situazioni come queste è fondamentale che chi ha perso tutto e vive nella continua angoscia di un presente sottoposto a chissà quali improvvisi ulteriori sconvolgimenti e di un futuro che sembra essere crollato assieme alle case, è fondamentale non si senta solo ed abbandonato al proprio destino.

La musica sta dando il proprio contributo proprio su questo fronte con una serie di iniziative messesi in moto appena poche ore dopo il primo terremoto. A partire dal Concerto per l’Emilia che si terrà il prossimo 25 Giugno allo Stadio Dall’Ara di Bologna e sarà trasmesso in diretta su Rai 1, fino a questa iniziativa di Ancora in piedi promossa dalla MEI.

Afterhours

Afterhours | Pagina Facebook

Tutti ricordiamo purtroppo il terremoto che ha sconvolto L’Aquila e l’Abruzzo, ma ricordiamo altrattanto nettamente anche “Domani”, il brano che venne prodotto per l’occasione da altrettanto grandi nomi della musica italiana per dare una mano a questa regione.

La musica è divertimento, è gioia, è leggerezza, la musica è parte dell’uomo e va incontro all’uomo quando più questi ne ha bisogno. Anche quando si ritrova a dormire in una tenda, dopo aver perduto la casa. Il 21 Giugno non possiamo far altro che aderire anche noi al progetto di Ancora in piedi così come hanno fatto tutti gli artisti che vi hanno partecipato.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi