Britain's Got Talent", popolare programm..." /> Andrea Bocelli: un nuovo disco entro la fine del 2015 | MelodicaMente

Uscite Discografiche Andrea Bocelli - Screenshot

Pubblicato il giugno 3rd, 2015 | da Stefano Pellone

0

Andrea Bocelli: un nuovo disco entro la fine del 2015

Durante la serata dell’ottava edizione di “Britain’s Got Talent“, popolare programma visto da oltre 12 milioni di telespettatori, dove Andrea Bocelli era ospite, il tenore ha annunciato che ad ottobre tornerà con un nuovo albumAnt&Dec, il duo comico inglese che presentava lo show, nell’annunciare l’esibizione di Bocelli hanno rivelato che entro fine 2015 l’artista pubblicherà un nuovo lavoro pubblicato a livello mondiale. Bocelli si è esibito cantando “The Prayer” ed ottenendo la standing ovation dei giudici Simon Cowell, Amanda Holden, Alesha Dixon e Davis Walliams e dello studio.

Andrea Bocelli - Screenshot

Dopo l’esibizione il singolo di Bocelli ha conquistato il primo posto nelle classifiche digitali in Gran Bretagna di “classical album”, la classifica dei singoli, la classifica video ed ottenendo il quattordicesimo posto nella classifica generale. Grande il successo anche su Twitter, dove l’hashtag #AndreaBocelli ha conquistato la seconda posizione dei trend topic inglesi. “Vivere the best of“, inoltre, il suo ultimo disco, è passato dalla posizione 1600 alla 30 su Amazon’s bestsellers. Nell’attesa di maggiori dettagli su questo disco, martedì 4 agosto il tenore si esibirà in una serata speciale del suo “Teatro del Silenzio” a Lajatico (Pisa) dove, per festeggiare il decimo compleanno della manifestazione, avrà alcuni ospiti d’eccezione come Renato Zero, Elisa e Gianna Nannini.

La fama di Bocelli è internazionale e nel corso della sua lunga carriera ha venduto qualcosa come più di 80 milioni di dischi. Nel corso degli anni, Andrea si è esibito per quattro presidenti degli Stati Uniti, due Papi e la famiglia reale inglese ed ha inoltre presenziato alle cerimonie per i Giochi Olimpici e la Coppa del Mondo. E ‘stato lodato da artisti e colleghi come Luciano Pavarotti, Josè Carreras, Renée Fleming, e Celine Dion: proprio quest’ultima ha dichiarato che “Ho sentito dire da qualcuno che se Dio avesse una voce in grado di cantare, allora suonerebbe un po’ come quella di Andrea Bocelli”.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi