News 24 Grana

Pubblicato il maggio 23rd, 2011 | da simona vitale

0

Anteprima Neapolis Festival 2011 con 24 Grana

Nell’attesa di poter finalmente assistere alla quindicesima edizione del Neapolis Festival, il 10 giugno 2011 si terrà, presso l’Acciaieria Sonora di Via Coroglio a Bagnoli(NA), una lunga giornata tutta dedicata alla musica. L’evento sarà realizzato in collaborazione con 360° Festival, un format tutto napoletano che offre una tipologia molto diversa di ”evento”. In esso le sonorità del Rock si incontrano con la musica elettronica e le sue nuove tendenze cercando di abbattere le barriere e le diffidenze che esistono tra i vari generi musicali e i loro diversi sostenitori.

Il cast di questo evento è sinonimo della grande attenzione che il Neapolis Festival rivolge ai talenti emergenti nell’ambito del circuito musicale della Campania. Saranno presenti sicuramente stelle della talentuosità campana come i 24 Grana, il gruppo che torna  a suonare nella sua città dopo il grande successo ottenuto per la presentazione al Duel del loro ultimo album ”La Stessa Barca”.

Il disco, che è il nono della loro straordinaria carriera, è stato registrato a Chicago presso gli studi ”Eletrical Audio” da Steve Albini, un ingegnere del suono che certamente non ha bisogno di presentazioni avendo lavorato con artisti del calibro di Robert Plant, ex frontman dei Led Zeppelin, e I Nirvana, gruppo storico del compianto Kurt Cobain.

Il disco è stato registrato senza fronzoli e grandi effetti speciali, ma in maniera analogica per testimoniare la grande verve e la grande energia che i 24 Grana sono in grado di trasmettere ai loro tantissimi sostenitori sul palco. Un sound particolarissimo che mescola le influenze più disparate: dal new wave al folk più tradizionale.

Sul versante della musica elettronica invece, all’evento sarà presente DJ Rolando, direttamente da Detroit che rappresenta oggi, dopo una straordinaria carriera, influenzata anche dal padre musicista uno dei primo dj al mondo, suonando dinanzi a platee di tutto il mondo.Pur non abbandonando la consolle, Rolando è diventato anche un notevole produttore discografico.

Accanto a questi due grandi nomi si affiancheranno degli artisti che sicuramente daranno grande prova di sè e faranno parlare nei prossimi anni, come Le Strisce, un gruppo napoletano ma dalla sfacciataggine tipica delle band d’oltremanica, nato dall’incontro tra 5 studenti universitari e che oggi rappresentano una brillante realtà del pop-rock a livello nazionale.

Ci saranno ancora: Playmobil from Chernobyl, SABBA & GLI INCENSURABILI, GI NAPOLETANO, DIEGO LEANZA. In attesa dunque del Neapolis Festival (9-10 luglio 2011) che porterà in Campania nomi illustri della scena musicale come Skunk Anansie, Underworld e Marlene Kuntz, ci gustiamo questo evento pre-festival che sicuramente attirerà anch’esso numerosissimi fan.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi