News Immagine video "Questa canzone" | © Pagina Facebook Mina

Pubblicato il ottobre 18th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Ascolta “Questa canzone” il brano inedito di Mina

Mina è finalmente tornata! E’ il pensiero che viene in mente ascoltando le prime note di “Questa canzone“, il brano inedito che da oggi è possibile ascoltare perchè rilasciato sul web dalla stessa cantante. Attraverso un sito internet totalmente rinnovato e la pagina ufficiale su Facebook,  Mina propone un sorta di “caccia all’autore”, nel tentativo di rintracciare colui che ha composto il brano che la cantante ha inserito nel suo nuovo album. La curiosa vicenda di cui vi abbiamo parlato solo ieri, in sostanza riguarda un brano recapitato a Mina senza che, ad oggi, sia possibile stabilirne la paternità: il pezzo è da oggi disponibile  all’ascolto nella speranza che l’autore si faccia vivo, attraverso i contatti messi a disposizione dall’entourage  di Mina, che invitano l’autore a svelarsi inviando copia della demo originale.

Immagine video "Questa canzone" | © Pagina Facebook Mina

A prescindere dall’alone di mistero che circonda il brano, “Questa canzone” è un pezzo che con intensità fa gioire i fan di Mina che ne attendevano il ritorno: un brano lento e emozionante, interpretato con  dolcezza e potenza dalla voce di Mina che si impone  limpida  com’è sempre stata. La voce di Mina è accompagnata dalle evocative  immagini, a cura di Mauro Balletti, che raccontano la storia del pezzo: da una busta recapitata in studio, al primo ascolto, mentre un foglio viene trasportato dal vento per la città. Il brano che fa parte del nuovo album, che verrà pubblicato a Novembre, è dunque una canzone interpretata magistralmente dalla una delle più belle voci italiane che ha impreziosito  così un brano “misterioso” sul quale rimangono puntati gli occhi perchè tutti sono ansiosi di scoprire chi l’abbia sritto.
 

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi