Reportage Atari Teenage Riot

Pubblicato il maggio 20th, 2011 | da talla

0

Atari Teenage Riot, la recensione del concerto di Roma

Gli Atari Teenage Riot sono un gruppo berlinese che si è sempre contraddistinto negli anni per lo spirito antinazista e anarchico e per il loro modo di fare musica digital hardcore, hardcore techno e hardcore punk. Dopo lo scioglimento per la morte di uno dei componenti nel 2000, gli Atari si riuniscono nel 2010 e ripartono con un tour che tra le prime date includeva proprio Roma. Quest’anno per lanciare il nuovo album ritornano all’Alpheus.
Ne è valsa la pena!” questa è una delle poche volte in cui lo si può dire. Aspettare 3 ore l’inizio di un concerto non è mai piacevole, ma quando, dopo 1 birra e 2 cocktail, hai davanti la band di Alec Empire ti risale in un attimo tutto l’entusiasmo represso. Speed tratto da “Burn, Berlin, Burn” è il pezzo che fa subito capire le intenzioni di Alec & soci.
La sala però si scalda con Start the Riot, “are you readieeeee???“, parte la rabbia di Nic tra rumori, battiti hardcore, un bel FUCK YOU e il delirio totale si scatena.
Into The Death” con suo old school metal porta a pogare anche la timida ragazza finita li per caso con l’intenditore di turno. E ancora “Kids Are United!“, “Sick To Death” e “Deutschland (has gotta die)“.
Dopo una piccola pausa la band di Berlino risale sul palco e comincia a presentare quello che conferma il loro attivismo hacker “Is This Hyperreal?“, è il nuovo album in uscita il prossimo 7 giugno.
Blondie my eyes“, “Re-Arrange Your Synapses” , “Shadow Identity“, “Digital Decay” sono i pezzi che gli ATR hanno scelto per imboccare ai fan il nuovo disco denso della solita rabbia, distorsioni, dissonanze e rumore sonoro che hanno contraddistinto negli anni “gli incazzati” della capitale tedesca.
Per concludere e far sudare come “solo nei migliori locali di Berlino” la crew di Empire & Co. ha spaccato i timpani con “Too dead for me“. Purtroppo però arriva il momento dei saluti e di andare a far una bella doccia contenti anche di aver visto surfare con una maschera psicedelica CX KiDTRONiK il nuovo membro del gruppo furioso.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi