Se vi dicessimo Atoms For Peace, molto probabilment..." /> In arrivo l'album degli Atoms For Peace con Flea e Tom Yorke | MelodicaMente

News

Pubblicato il settembre 15th, 2011 | da Greta C

0

In arrivo l’album degli Atoms For Peace con Flea e Tom Yorke

Se vi dicessimo Atoms For Peace, molto probabilmente, alla maggioranza di voi il nome risulterebbe del tutto sconosciuto ma, se aggiungessimo due personaggi come Flea dei Red Hot Chili Peppers e Thom Yorke dei Radiohead la curiosità inizierebbe a salire parecchio.

Gli Atoms For Peace sono infatti un supergruppo costituitosi nel 2009 dall’incontro dei due personaggi; a loro si è unito il produttore Nigel Godrich, il batterista Joey Waronker e il percussionista Mauro Refosco. Dopo alcuni festival mondiali fra cui citiamo quello di Coechella e il Fuji Rock, i cinque hanno registrato diversi brani inediti che culmineranno proprio in una uscita discografica che, a quanto pare sembra davvero prossima.

Flea e Thom Yorke hanno registrato il disco a Los Angeles e, a detta di Thom Yorke, Flea ha realizzato un’ottima performance che sarà visibile proprio nel nuovo disco d’uscita. La data di pubblicazione  non è  ancora stata annunciata ma pare che l’album  dovrebbe uscire sul mercato alla fine dell’anno. Il leader dei Radiohead, Tom Yorke, oltre ai vari impegni sociali e alle battaglie ambientaliste, si sta dedicando proprio a questo progetto Atoms For Peace ai cui membri  gli addetti ai lavori fanno riferimento definendoli  “Thom York and Friends”.

Sul web circolano diverse tracce del nuovo prodotto discografico fra cui menzioniamo “The Daily Mail” dal sound intriso di pianoforte, “Give Up The Ghost” e “Mouse Dog Bird” che risuona come una ballata folk. Thom Yorke ha coltivato anche un progetto solista che è sfociato nel 2006 nell’album “The Eraser” lanciato il 10 luglio del 2006. Il musicista britannico suona diversi tipi di chitarre, pianoforte ma anche batteria e basso. Il magazine Rolling Stone ha inserito York nella lista dei “100 migliori cantanti” proprio per la sua voce particolare ma nello stesso tempo poliedrica.

Un disco che si presenta come apripista, ancora una volta, di nuove tendenze ma, soprattutto, sarà interessante notare come due personalità così in vista del mondo musicale riusciranno a trovare un equilibrio, anche alla luce dei recenti successi con le rispettive formazioni.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi