Video no image

Pubblicato il luglio 5th, 2010 | da Rachela Saletta

2

Avril Lavigne: “il nuovo album sarà più rock”

Finalmente Avril Lavigne sta per tornare sulla scena rock con il suo  nuovo album prevista a settembre, dopo tre anni di silenzio.  Durante una recente intervista con Radio BBC ha raccontato qualche dettaglio in più sul nuovo lavoro:

Molti mi hanno detto che era un pò che non mi si vedeva in giro. Io, però, ho solo 25 anni, voglio godermi un pò la vita anche se cantare è la professione che sogno sin da quando ero bambina”. Quando le si chiede del suo nuovo lavoro dice: “Questo nuovo album, è un pò più rock, non è come gli altri che erano molto più pop, dove si sentivano molto meno la batteria e la chitarra. È un disco che ha un forte significato emotivo per me, le canzoni sono profonde, ed è ricco di sentimenti ed emozioni. Il mio nuovo lavoro ha dentro tutto quello che mi è capitato in questi ultimi anni, gioie, dolori, felicità e tristezza“. Probabilmente Avril con quest’ultima affermazione si riferisce anche al suo matrimonio con Deryck Whibley, frontman dei Sum 41, dal quale ha divorziato pochi mesi fa.

Sul sito dei fan di Avril Lavigne Avrilsmusic.net in questi giorni si parla di una misteriosa anteprima di un nuovo brano della cantante canadese il cui titolo è ancora incerto vo che secondo alcunisarà  “I Won’t Let You Go” e secondo altri “Won’t Let Go”. Si tratta di un video di 12 secondi di solo audio. In attesa di notizie ufficiali vi lasciamo al videoclip dell’intervista con Radio BBC.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



2 Responses to Avril Lavigne: “il nuovo album sarà più rock”

  1. Davide says:

    Non dice che sarà piu rock, dice che sarà meno elaborato ( a little more raw).
    Inoltre dice che questo disco non è come i precedenti che erano pop-rock e dove si sentivano molte chitarre e dove il suono della batteria era alto.
    Avril rocks!

  2. ddd says:

    praticamente avil dice il contrario di quello che dice l’articolo… sarà un album meno rock con meno chitarre e batteria, e più intimo, profondo e emotivo.
    peccato, perché ha me piaceva rocker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi