News

Pubblicato il febbraio 9th, 2012 | da Valentina Garbato

0

Beach Boys ai Grammy Awards con Maroon Five e Foster The People

Tra i protagonisti dei prossimi Grammy Awards ci saranno anche i Beach Boys che per l’occasione torneranno a suonare insieme dopo oltre vent’anni. Già lo scorso dicembre Brian Wilson, Mike Love, Al Jardine, Bruce Johnston e David Marks avevano annunciato la loro reunion sia per un nuovo album sia per un tour la cui partenza è prevista per il prossimo 27 aprile al New Orleans Jazz e Heritage Festival. L’intenzione è quella di celebrare con la reunion  il 50esimo anniversario della band. Alla formazione originaria mancano però due membri, si tratta dei due fratelli Wilson Carl e Dennis ; il cantante-chitarrista e il batterista deceduti rispettivamente nel 1998 per cancro e nel 1983 per annegamento.
Alla cerimonia di consegna degli Oscar della musica, che si terrà la prossima domenica 12 febbraio a Los Angeles, i Beach Boys saliranno sul palco e faranno rivivere i favolosi anni ’60 riproponendo pezzi storici come “Good Vibrations” e “California Girls“. La band dovrebbe esibirsi sul palco dello Staples Center insieme ai Maroon 5 e  Foster The People in una speciale performance.

Beach Boys 1966 | © Ian Showell/Keystone/Getty Images

Non tutti hanno accolto con entusiasmo la notizia della reunion, tra i critici musicali Bob Gendron ha dichiarato che Brian Wilson deve aver perso ogni rispetto di sé. I Beach Boys vanno così ad aggiungersi ad un cast stellare che farà sognare il pubblico dei Grammy. La serata andrà in onda in diretta sul canale CBS e si  prospetta un evento indimenticabile; sul palco si alterneranno artisti da Tony Bennett e Carrie Underwood, che si esibiranno in un tributo ad Etta James, fino ad Adele, Bruce Springsteen & The E Street Band, Katy Perry, Coldplay fino a Rihanna, Foo Fighters, Bruno Mars e Paul McCartney. A questo ricco cast si sono aggiunti nelle ultime ore la cantante jazz e pianista Diana Krall, il musicista funk Maceo Parker e il cantante-chitarrista rock Joe Walsh.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi