News Festival Internacional de Benicàssim

Pubblicato il novembre 28th, 2011 | da Greta C

0

Benicassim 2012 primi nomi e tutti i dettagli

Almeno una volta nella vita, al Benicassim , meglio conosciuto come FIB (Festival Internacional de Benicassim) bisogna andarci; per tutti coloro i quali la musica indie è la colonna sonora della propria vita, il Benicassim è paragonabile al paradiso. Ogni anno, dal 1995 i nomi in cartellone sono davvero tantissimi e di assoluto primo piano. Quest’anno, alcuni nomi sono già stati svelati  e, per ora, non si può far altro che confermare quanto detto: il Benicassim farà parlare ancora molto di sé.

Festival Internacional de Benicàssim

Festival Internacional de Benicàssim | © Sito Ufficiale

Cenni storici sul Festival

Il festival si terrà dal 12 al 15 luglio sulla Costa Azahar, situata vicino a Valencia. La cornice è quella di un paesaggio spagnolo davvero da favola. La costa, chiamata comunemente anche della Zagara, si trova nella Provincia di Castellòn ed è costituita da fiori di arancio, spiagge e cale. Detta così, verrebbe da chiedersi cosa ha di indie questo panorama, invece esso è perfetto per un festival estivo davvero entusiasmante.

A piccoli passi, dal 1995 il Benicassim si è conquistato sempre più terreno all’interno dei festival europei, diventando attualmente il più marcatamente indie e anche uno fra i più conosciuti ed apprezzati. Il pubblico, seppur molto settoriale, si contraddistingue anche per una vena elettronica in quanto, solitamente, in cartellone vi è sempre spazio per la musica elettronica. Definito come non solo un festival musicale, in quanto all’interno vi sono anche dei corti cinematografici, spettacoli, sfilate, esibizioni di danza e molto altro, il festival, inizialmente si teneva nel mese di agosto mentre da sette anni si tiene nel mese di luglio. Quest’estate vi abbiamo proposto qualche aggiornamento dal festivalche, come previsto, ha potuto conatre su esibizioni davvero superbe quali Arcade Fire e Arctic Monkeys su tutti, senza dimenticare i Portishead, Primal Scream, Beritu, Elbow e moltissimi altri.

I primi nomi confermati al  Benicassim

A distanza di ben più di otto mesi, però, vi sono già i primi nomi assolutamente confermati per quanto riguarda l’edizione 2012. I nomi per ora sono tre e anche solo a scriverli fanno già tremare: The Stone Roses, Florence and The Machine e The Vaccines.

Ecco quindi che vi sarà l’istituzione The Stone Roses che dopo date di sold out sono pronti per salire sul palco in una reunion che ha fatto emozionare fin dal principio moltissimi fan. Il gruppo inglese ha uno zoccolo duro di fan che non ha mai dimenticato ciò che ha saputo produrre la band di Manchester che, ora, allieterà anche il pubblico del FIB.

Secondo nome confermato quello di Florence and The Machine: noi di MelodicaMente siamo davvero affezionati a Florence Welch, assoluto talento musicale inglese che con la perla “Ceremonials” si è automaticamente confermata come una delle voci più belle del panorama internazionale. Il debutto “Lungs” aveva già lasciato intravedere molto delle possibilità dell’artista indie ma apprezzata anche da un pubblico più vasto. La bravura di Florence Welch e dei musicisti che costantemente l’accompagnano non può essere discussa e, il prezzo del biglietto per il Benicassim vale anche solo per lei.

I The Vaccines, invece, sono sicuramente fra i tre gruppi nominati quelli meno conosciuti ma, grazie al loro album d’esordio e mediante una massiccia promozione, specialmente in terra UK, hanno guadagnato una certa rilevanza, diventando in qualche mese una delle band da tenere maggiormente in considerazione. Dopo i problemi di Justin Young alla voce, fortunatamente risolti, ecco che il gruppo è pronto ad incendiare il pubblico del FIB.

Dopo 3.000 ticket messi in vendita ad un prezzo minore, 125 euro, ma andati esauriti in pochissimi giorni, attualmente il costo del biglietto è fisso a 165 euro e i ticket messi a disposizione a questo prezzo sono 5.000. Per coloro che desiderano non perdersi assolutamente il Festival Internacional de Benicàssim si consiglia dunque di acquistare il ticket il più velocemente possibile in modo da risparmiare. Ricordiamo che il camping con questo tipo di biglietto è gratuito e consente di poter soggiornare nello spazio adibito ben una settimana. L’acquisto dei ticket può avvenire totalmente online mediante i portali di gestione d’acquisto segnalati all’interno della sezione di Ticket del sito ufficiale del FIB.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi