News

Pubblicato il aprile 5th, 2013 | da Chiara B

0

Bianca come il latte rossa come il sangue, colonna sonora firmata Modà

Serata di gala ieri sera, giovedì 4 Aprile 2013, a Roma: la Capitale è stata scelta, infatti, per la première di “Bianca come il latte rossa come il sangue”, il film tratto dal libro omonimo di Alessandro D’Avenia, uno dei best seller più importanti degli ultimi anni. La pellicola è stata diretta da Giacomo Campiotti, prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Cinema. Il cast è composto da Filippo Scicchitano, che interpreta il protagonista Leo, Gaia Weiss, nel ruolo dell’amata Beatrice, Cecilia Dazzi, Flavio Insinna e Luca Argentero, che impersona il professore-mentore. La colonna sonora del film è stata realizzata dai Modà, che vi hanno inserito il brano terzo classificato al Festival di Sanremo 2013 “Se si potesse non morire”.

Il libro di “Bianca come il latte rossa come il sangue” è stato pubblicato nel 2010 ed ha venduto oltre un milione di copie in Italia. Per rispondere ad un simile successo si è pensato di trarne un film, che riuscisse a raccontare allo stesso modo del fratello cartaceo il mondo dei giovani.

Bianca come il latte rossa come il sangue

Bianca come il latte rossa come il sangue

Non potevano, quindi, non essere scelti che i Modà per incidere le musiche che avrebbero accompagnato le scene da proiettare la cinema. Da ormai diversi anni Kekko Silvestre e soci riempiono stadi e dominano le vette delle classifiche grazie alle loro canzoni, in cui i giovani (di tutte le età) riescono a rispecchiarsi e a trovare raccontate le proprie emozioni.

Nel videoclip di “Se si potesse non morire”, che riportiamo al termine di questo articolo, i Modà si muovono all’interno di una scuola, fulcro della vicenda che anima “Bianca come il latte rossa come il sangue”, ed alle loro immagini si alternano alcuni spezzoni del film dal 4 Aprile nelle sale, che riescono a raccontare perfettamente la storia di amore, dolore, malattia e rivincita del libro.

Per promuovere il lancio nelle sale della pellicola, al cinema The Space Moderno di Piazza del Popolo di Roma è stato organizzato un mini concerto proprio dei Modà, che hanno avuto modo di cantare per il pubblico presente “Se si potesse non morire” e gli altri brani della colonna sonora di  “Bianca come il latte rossa come il sangue”.

Il live è stato totalmente gratuito, il pubblico ha pagato solamente il prezzo del biglietto del cinema, ma a goderne sono stati anche coloro che si sono recati nelle oltre 200 sale in tutta Italia in cui il film è stato distribuito: grazie ad Open Sky, infatti, la performance della band di Silvestre è stato trasmesso in streaming agli altri cinema aderenti.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi