Classifiche Nicki Minaj|©JOE KLAMAR/AFP/Getty Images

Pubblicato il aprile 12th, 2012 | da Chiara B

0

Billboard, Nicki Minaj prima scalza Madonna nella classifica album

Tempo di classifiche ed ecco che assieme a quelle nostrane battute dalla FIMI ecco arrivare gli andamenti delle vendite dell’ultima settimana negli Stati Uniti grazie alle charts di Billboard. Mentre nella sezione dei singoli (la Hot 100) troviamo gli stessi nomi dei precedenti 7 giorni, pur dislocati in posizioni più o meno differenti, per gli album (Billboard 200) abbiamo un vero e proprio stravolgimento non solo del podio ma di tutte le prime 10 posizioni, con ben 4 new entry.

La festa a sorpresa per il successo di “MDNA” è stata probabilmente un azzardo, dal momento che Madonna è riuscita a rimanere alla numero uno negli U.S.A soltanto per una settimana: catapultata all’ottavo posto, lascia la medaglia d’oro a Nicki Minaj ed al suo debuttante “Pink Friday: Roman Reloaded”, new entry più alta della classifica. Appena alle sue spalle resiste imperterrita Adele, che addirittura sale dalla terza alla seconda posizione con “21”. Chiude il podio, infine, “Changed” del gruppo country Rascal Flatts, altra nuova entrata.

In quarta posizione troviamo il volto ben noto di Lionel Richie, che scende dal secondo posto della scorsa settimana con “Tuskegee”, e subito dopo alla numero 5 si piazzano i One Direction con “Up All Night”. Arriviamo poi alla terza nuova entrata, gli islandesi Of Monsters And Men, che riescono ad accaparrarsi la sesta posizione con “My Head Is An Animal”, appena prima della colonna sonora di “The Hunger Games”. Siamo quasi alla fine della classifica e troviamo alla numero 8 “MDNA” di Madonna, come già anticipato, seguita dalla nuova entrata “I Win” di Marvin Sapp alla nona posizione e gli Shinedown a chiudere la decina con “Amaryllis”.

Nicki Minaj|©JOE KLAMAR/AFP/Getty Images

Veniamo ora alla Billboard Hot 100, ovvero i 100 singoli più venduti e scaricati nell’ultima settimana negli Stati Uniti. Come già anticipato, i nomi sono gli stessi dell’ultima volta, anche se distribuiti in vario modo tra le dieci posizioni. Ad aprire la classifica troviamo ancora i Fun. con Janelle Monae, stabili in vetta con “We Are Young”, mentre sale di una posizione al secondo posto Gotye con Kimbra e “Somebody That I Used To Know”. Sul gradino più basso del podio, infine, “Glad You Came” di The Wanted, anche loro saliti di una posizione negli ultimi sette giorni.

Fanno un bel balzo in avanti i One Direction con “What Makes You Beautiful” dalla 9 alla 4, dietro di loro in quinta posizione “Boyfriend” di Justin Bieber sceso dalla seconda di esordio. Nicki Minaj, nonostante la prima posizione negli album, si trova solo sesta tra i singoli con “Starships” come la scorsa settimana, così come si confermano in settima Flo Rida e Sia con “Wild Ones”. Kelly Clarkson e la sua “Stronger (What Doesn’t Kill You)” scendono in ottava posizione, alla 9 troviamo Katy Perry con “Part Of Me” e a chiudere alla 10 “Call Me Maybe” di Carly Rae Repsen.

Billboard

Billboard 200

  1. “Pink Friday: Roman Reloaded” – Nicki Minaj
  2. “21” – Adele
  3. “Changed” – Rascal Flatts
  4. “Tuskegee” – Lionel Richie
  5. “Up All Night” – One Direction
  6. “My Head Is An Animal” – Of Monsters And Men
  7. The Hunger Games Soundtrack
  8. “MDNA” – Madonna
  9. “I Win” – Marvin Sapp
  10. “Amaryllis” – Shinedown

Billboard Hot 100

  1. “We Are Young” – Fun. featuring Janealle Monae
  2. “Somebody That I Used To Know” – Gotye ft. Kimbra
  3. “Glad You Came” – The Wanted
  4. “What Makes You Beautiful” – One Direction
  5. “Boyfriend” – Justin Bieber
  6. “Starships” – Nicki Minaj
  7. “Wild Ones” – Flo Rida ft. Sia
  8. “Stronger (What Doesn’t Kill You)” – Kelly Clarkson
  9. “Part Of Me” – Katy Perry
  10. “Call Me Maybe” – Cally Rae Jepsen

Tags: , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi