News Blastema

Pubblicato il dicembre 4th, 2012 | da Luisa Fazzito

0

I Blastema al Festival di Sanremo nella sezione Giovani

Sono stati svelati ieri 3 Dicembre i nomi dei 6 artisti che parteciperanno al 63° Festival della Canzone Italiana nella Sezione Giovani: Andrea Nardinocchi, Antonio Maggio, Blastema, Il CileIlaria Porceddu e Paolo Simoni. I sei giovani emergenti sono stati selezionati dalla Commissione musicale della RAI, composta da Mauro Pagani, Sandra Bemporad, Andrea Guerra, Massimo Martelli e Stefano Senardi.

Oggi conosciamo la rock band Blastema composta da Matteo Casadei (voce), Alberto Nanni (chitarra e voce), Luca Marchi (basso) e Daniele Gambi (batteria). Prodotti da Nuvole Productions, casa discografica diretta da Dori Ghezzi, recentemente hanno pubblicato “Lo Stato in cui sono Stato” (Nuvole Production/ Sony Music), il nuovo disco di inediti al quale ha partecipato anche Michele Gavelli (pianoforte, synth, hammond) e Davide Rossi (archi). Si tratta del primo frutto nato dalla collaborazione con Dori Ghezzi e Luvi De André per Nuvole Production, uscito ad ottobre e che abbiamo già avuto modo di presentarvi.

Il brano che presenteranno alla 63° edizione del Festival della Canzone Italiana nella Sezione Giovani si intitola “Dietro l’intima ragione“. Così la band ha raccontato le emozioni per questo nuovo traguardo raggiunto:

“Per avvicinarci a questa manifestazione siamo partiti da un presupposto: che Sanremo è il Festival della musica Italiana, di tutta la musica italiana e siamo fieri di poter far parte di questa prestigiosa manifestazione in rappresentanza di quel mondo sommerso e florido che è la musica indipendente italiana”.

Blastema

I Blastema al Festival di Sanremo

Tra le band rock indipendenti più in vista dell’ultimo anno i Blastema propongono un rock che non lascia spazio all’approssimazione. nel corso degli anni hanno raccolto il frutto delle loro fatiche con varie partecipazioni: nel 2005 e nel 2012 al MEI, nel 2009 all’ Arezzo Wave, all’Heineken Jammin’ Festival per Rock TV nel 2010, al Woodstock5Stelle di Beppe Grillo nel 2010 e al Concertone del Primo Maggio a Roma nel 2012.
Nel 2010 hanno dato vita al loro al loro primo disco autoprodotto “Pensieri illuminati”. l successo dell’album investe soprattutto un pubblico esigente, attento alle musiche ed ai contenuti narrativi. Un tour nazionale e il consenso del popolo di internet li consacra soprattutto grazie a concerti dal forte impatto emotivo.
Nel 2012 i Blastema incontrano “Nuvole Production“, casa discografica di Fabrizio De André diretta da Dori Ghezzi, con la quale nasce un’immediata intesa nel pieno rispetto delle prerogative artistiche del gruppo e che dà vita ad una collaborazione proficua che porta all’uscita dei singoli “Tira fuori le spine” e “Synthami“, brani che hanno anticipato l’uscita del disco “Lo stato in cui sono stato”.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi