Bob Dylan non potrà suonare in Cina | MelodicaMente

News bob bylan

Pubblicato il aprile 6th, 2010 | da Paola Donato

0

Bob Dylan non potrà suonare in Cina

Bob Dylan è stato costretto ad annullare una serie di date nell’Asia meridionale in seguito alla proibizione di tenere i suoi concerti previsti in Cina. Il folk singer alla fine del mese avrebbe dovuto suonare a Pechino e a Shanghai, come parte del tour asiatico. Pochi giorni fa però è arrivato il veto del Ministero della Cultura cinese, a cui è seguita la decisione di Dylan di annullare anche le date in Corea del Sud, Taiwan e Hong Kong. Il portavoce Jeffrey Wu ha dichiarato al South China Morning Post: “[per Dylan] la possibilità di suonare in Cina era la cosa più importante. Una volta che questa possibilità è sfumata anche il resto è stato annullato“. Lo stesso Wu ha detto che le autorità cinesi sono diventate molto più caute dopo il clamore suscitato due anni fa da Bjork con la sua “Dichiarazione di Indipendenza a Shangai”.
Oggi la portavoce del Ministero degli Esteri, Jiang Yu, ha smentito che ci siano ragioni politiche dietro l’annullamento dei concerti, ma che i motivi siano puramente commerciali. Sarà, ma rimane più di un dubbio…

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi