News Bono Vox

Pubblicato il dicembre 26th, 2011 | da Greta C

0

Bono Vox canta il Natale, per strada, a Dublino

E’ un momento sicuramente propizio quello che vede Bono Vox, leader degli U2, festeggiare Natale in una delle vie commerciali più conosciute di Dublino, Grafton Street. Fare busking nella nota strada della capitale irlandese, è una pratica molto diffusa e Bono, a quanto pare, non ha proprio voluto tirarsi indietro e ha praticato l’iniziativa durante le festività natalizie.

Bono Vox

Bono Vox | © Chip Somodevilla/Getty Images

Per coloro che non sanno cosa sia, il busking, chiamato anche street performance è appunto l’esibizione dal vivo in piazze e strade pubbliche, generalmente a titolo gratuito, se non per la mancia che si spera di guadagnare. Quando si vedono i musicanti in giro per strada, esibirsi live, ecco proprio che stanno facendo busking. Come abbiamo citato, a Dublino, questa è una pratica davvero molto in voga e Bono ha voluto omaggiare il curioso e inaspettato pubblico proprio alla vigilia di Natale.

Chiunque si trovasse a Dublino il 24 dicembre sera, infatti, avrebbe visto Bono Vox nella famosa via commerciale, intonare dei motivetti natalizi. Attorniato dai suoi amici Declan O’Rourke, Glen Hansard, Mundy e Liam O’Maonlai, Bono si è esibito a scopo benefico. L’impegno di volontariato e di aiuti umanitari portato avanti dalla star è ormai molto famoso tanto che, insieme proprio alla carriera musicale, il cantante gira tutto il globo proprio per sostenere le cause umanitarie.

In particolar modo, l’esibizione di Dublino sembra essere stata organizzata per due enti benefici la “Peter McVerry Trust” e la “Simon Community”. Come si può notare dal video che vi proponiamo a fine articolo, il cantante è stato immediatamente riconosciuto dal pubblico che passeggiava per la via e grazie ad un passaparola velocissimo in breve tempo si è costituito un agglomerato di persone che ha fatto scattare, addirittura, un problema di ordine pubblico.

La band di fortuna, sempre intonando canzoni natalizie come “Silent Night” si è spostata nei pressi dello Stephens Green Shopping Center, dove prima sorgeva il luogo dei primissimi concerti degli U2 ossia “Dandelion Market”. Un omaggio sicuramente piacevole per Bono che insieme alla sua band, gli U2, sono stati incoronati come vincitori della classifica annuale dei tour più proficui: il 360° Tour sembra essere stato, infatti, il tour che ha incassato più denaro durante il 2011. Bono Vox sembra, inoltre essere, l’artista di sesso maschile più ricco, diventando così la parte complementare della regina targata 2011 ossia Lady Gaga.

Dopo i problemi di salute smentiti ben presto dallo stesso Bono, il cantante è pronto a tuffarsi nuovamente al servizio delle cause benefiche. Proprio a questo scopo ha indetto questo personale omaggio al Natale dove ha sottolineato che il denaro guadagnato va speso bene, aiutando i più bisognosi.

Ricordiamo, infine, che da ormai qualche mese è uscito il repackaging di Achtung Baby, monumentale disco degli U2 che ha visto un vero e proprio restyling firmato da molti nomi interessanti ed affermati della scena musicale internazionale. Achtung Baby, oltre a questa versione diciamo “remix” è stato inoltre messo in commercio, in versione originale, firmata quindi totalmente U2 con diversi possibili pacchetti: da disco standard fino a deluxe con lati B e rarità ma anche super deluxe con addirittura il documentario inedito “From The Sky down” ma anche un libretto di ben più di novanta pagine con immagini e contenuti speciali.

Concludiamo dunque con il video di Bono Vox che accompagnato dal cantautore irlandese Glen Hansard intona “Hey Day”:

Ecco un altro video della vigilia di Natale:

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi