News no image

Pubblicato il settembre 15th, 2009 | da Elide Messineo

0

Brian Jones: assassinato dall’autista?

Nuovi risvolti sul caso della morte di Brian Jones. Sebbene di tempo ne sia passato, continuano le varie ipotesi e teorie sulla morte dell’ex Rolling Stones che, ricordiamo, è stato trovato morto nella sua piscina alla Cotchford Farm il 3 luglio del 1969.
Uno dei nomi venuti fuori era stato quello di Frank Thorogood, muratore ingaggiato all’epoca dallo stesso Jones.
Oggi Sam Curter, ex road manager degli Stones, decide di tirare fuori dal cappello a cilindro un nuovo nome. Si tratta di Tom Keylock, ex autista dei Rolling Stones, che era anche amico di Thorogood.

Il motivo dell’accusa sarebbe solamente la mancanza di alcuni oggetti che sarebbero stati portati via dallo stesso Keylock nei giorni successivi alla morte di Brian Jones, ucciso dall’ex autista per motivi di denaro. Purtroppo la sua versione non potrà essere ascoltata, Tom Keylock è morto lo scorso 2 luglio.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi