Amarcord Britney Spears | ©  Ethan Miller/ Getty / Images

Pubblicato il dicembre 3rd, 2011 | da Chiara B

1

Britney Spears: 30 anni tra musica e scandali

Buon compleanno a Britney Spears! Ieri 2 Dicembre ha compiuto 30 anni, oggi a 30 anni ed un giorno è tempo di bilanci. Solo 30 anni? Una vita talmente intensa e frenetica che si penserebbe vissuta da una donna ancor più matura, non da una ragazza così giovane.

Comincia a cantare da bambina ed i genitori subito ne vedono il talento, decidendo di farlo fruttare la portano a Disney Channel, dove la inseriscono nel cast del Mickey Mouse Show assieme a Christina Aguilera e Justin Timberlake.

Britney Spears | © Ethan Miller/ Getty / Images

Britney Spears e il successo planetario con “Baby One More Time”

Ma alla soglia dei 18 anni continuare a fare gag per ragazzini non bastava più ed ecco che nel 1999 esce “Baby One More Time”, l’album di debutto di Britney Spears come cantante, che ha segnato la storia del pop mondiale. Vende 13 milioni di copie in tutto in mondo e fa aggiudicare a Britney addirittura un Guiness World Record come “Artista donna giovane con l’album di maggiore successo”. Da lì sono passati 13 anni e la carriera di Britney Spears è stata segnata da picchi di incredibile successo ed abissali minimi storici di nera crisi.

Dopo la prima fase della sua vita, quella in cui ha lavorato per Disney Channel, ecco arrivare la sua seconda: la ragazzina acqua e sapone, con il pancino scoperto, che racconta dell’amore puro e casto dell’adolescenza, ma sempre in modo allusivo e con un fare da scolaretta sexy da film di serie B degli anni ’80. Le bambine volevano emularla, i papà apprezzavano a modo loro.

Solo successivamente, grazie ad una biografia che ha fatto il giro del mondo ed ha suscitato non poche polemiche, si è venuto a sapere che quel periodo roseo, in realtà, era soltanto una facciata: droga, alcool, sesso torbido pare scandissero le giornate della piccola Britney, che poi saliva sul palco a cantare con un’aureola a cingerle il capo.

Ma anche quella fase finisce, nuova evoluzione per Brit ed ecco che, dopo un piccolo periodo di stop, torna con “I’m A Slave For You”. Video decisamente hot, il look da brava bambina viene gettato in fondo all’armadio per far largo ad abiti che lasciano intravedere anima, intestini e fegato della bella cantante, strusciamenti ed orge ad ogni lato della stanza.

Da lì è un’esponenziale crescita di scandalo, molla il fidanzatino storico Justin Timberlake, si butta sui baci saffici con Madonna, ma la fisica nulla può nemmeno contro il successo planetario di Britney Spears.
Il moto perpetuo non esiste, qualunque corpo messo in movimento è costretto a fermarsi prima o poi.

Doveva immaginarselo Brit: se si va avanti per mesi ed anni con scandali ed eccessi, senza mai tirare il freno, ma facendo parlare sempre e solo dei guai che combini, prima di tutto viene un esaurimento nervoso (se va bene!) a te, poi il pubblico si stanca, ti abbandona e ti viene un altro esaurimento nervoso (se va bene!).

Britney Spears premiata ai VMA 2011

Matrimoni,  scandali e il periodo della depressione

Britney si sposa prima nel 2004 con Jason Allen Alexander, amico di infanzia, a Las Vegas, ma il matrimonio viene annullato dopo appena 55 ore.
Il matrimonio che l’ha più sconvolta psicologicamente, mandandola a pezzi, è stato quello celebrato 8 mesi dopo il precedente con il ballerino Kevin Federline. Lui, nel frattempo, aspettava il secondo figlio dalla precedente compagna, poi da Britney ha avuto altri due figli, Sean Preston e Jayden James.

Anche questa relazione finisce male, il divorzio è particolarmente astioso, Britney in un episodio si è rifiutata di consegnare i figli all’ex marito e si è barricata in casa con loro: polizia, ambulanze, ovviamente tv e giornali fuori dalla porta, tutti interessati alla situazione. Venne ricoverata, il suo equilibrio psico-fisico era compromesso da stress ed eccessi, doveva riprendersi.

Altra immagine risalente a quel periodo e che ha fatto la storia: Britney che si infila in un negozio di parrucchieri e si fa rasare completamente i capelli a zero. Così, senza un motivo, lei che ha sempre curato e tenuto molto al proprio aspetto, che dell’immagine femminile e sensuale ha fatto la propria carriera.

Corri, scivola, rotola sul piano inclinato della vita, ma alla fine lo stop era necessario. Le ha fatto bene staccare un po’, ha avuto modo di risolvere problemi e conflitti interiori, per tornare più forte di prima.

Dal 2007 ad oggi altri 3 album, uno più fortunato dell’altro, Britney Spears torna a far parlare di sè non solo come reginetta pop sempre pronta combinare guai.
Oggi, a 30 anni ed un giorno, Britney Spears ha un bagaglio ben pesante di esperienze da portarsi dietro, ma è anche pronta per iniziare una nuova ulteriore fase della propria vita. E noi le facciamo tutti gli auguri possibili.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



One Response to Britney Spears: 30 anni tra musica e scandali

  1. ya says:

    vattene in un manicomio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi