News Bruce Springsteen - Copertina

Pubblicato il marzo 13th, 2012 | da Angelo Moraca

0

Bruce Springsteen in vetta alla classifica UK

Notizie dell’ultima ora. Bruce Springsteen e il suo Wrecking Ball scalano la classifica degli album più venduti nel Regno Unito ad una settimana esatta dalla sua pubblicazione, lo scorso martedì 6 Marzo. A rendere nota la notizia è il sito Billiboard.com la bibbia delle classifiche vendite più consultata al mondo, tramite The Official Charts Company, la quale pubblica anche qualche numero. La “palla da demolizione” del Boss si è piazzata in vetta alla classifica con 74.000 copie vendute – forse un numero esiguo per la portata del Boss – ma sono già numeri significativi. E questa è solo la classifica del Regno Unito.

Restiamo in attesa di quella statunitense e anche di quella italiana. Rendono noto, inoltre, che una sequenza simile si registrò ben 28 anni fa, cioè nel 1984, quando uscì l’album “Born in The Usa” che consacrò Bruce Springsteen con l’appellativo di Boss, sebbene a parere di alcuni fan quello fu uno degli album più commerciali dello stesso che ebbe il merito di concretizzare quel sound che lo contraddistingue da sempre, dal momento che retrocedono l’appellativo di Boss già dall’album “The River” del 1980.

Wrecking Ball - Copertina

E così, reduce da una anteprima del Tour mondiale di Wrecking Ball che ha visto Bruce Springsteen and The E-Street Band esibirsi lo scorso 9 Marzo all’Apollo Theater di New York City dinanzi a qualche fortunato fan e agli amici dello stesso Springsteen del calibro di Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones, Tommy Hilfiger, Michael J. Fox, Ben Stiller e tanti altri, oltre a “Born in The Usa” anche “Magi2c del 2007 raggiunse questi numeri durante la prima settimana di vendita registrando 77.000 copie vendute. Ricordiamo inoltre che con le E-Street Band si esibirà il prossimo 15 Marzo al South By SouthWest in Texas, festival diventato importante negli ultimi anni proprio per la gran varietà di musica che offre, che vede il suo natale nell’anno 1987, piattaforma di esibizione da parte di artisti del calibro di Neil Young, Jhonny Cash, Pete Townsend, Robert Plant e tanti altri.

La classifica, aggiornata all’11 Mazo 2012, vede al 2° posto l’album In My Dreams dei Military Wives con 56.000 copie vendute e al 3° posto Our Version of Events di Emeli Sandè, alla posizione n° 1 nelle 4 settimane precedenti, sebbene il singolo Next to Me passa dalla posizione n°3 alla n°2. Al 4° posto resiste il disco 21 di Adele in classifica da ben 37 settimane e passato dalla seconda alla quarta posizione, con al 5° posto l’album + di Ed Sheeran e alla posizone n°6 Born to Die di Lana Del Rey. New entry alla posizione n°7 si piazza Tuskegee di Lionel Richie con ben 19.000 copie vendute nella prima settimana e alla posizione n°8, altra new entry, Secret Symphony di Katie Melua anche lei con circa 19.000 copie vendute.

Chiudono la classifica alla posizione n°9 Mylo Xyloto dei Coldplay alla terza settimana in classifica e alla posizione n°10 Making Mirrors di Gotye da ben 4 settimane in classifica ricoprendo in precedenza la posizione n° 6, così come per i Coldplay passati dall’ottava alla nona posizione.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi