News 8_Ligabue_Campovolo 2.0_Logo

Pubblicato il luglio 14th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Campovolo 2.0, tutto pronto per il concerto-evento di Ligabue

Sta per terminare l’attesa per il grande concerto evento che porterà, Sabato 16 Luglio all’Aeroporto di Reggio Emilia, l’unica esibizione di Ligabue per un concerto memorabile: Campovolo 2.0
A due giorni dall’unico live elettrico del 2011 di Ligabue, sono stati venduti 110.000 biglietti, un dato assolutamente straordinario considerando che si tratta di un unico concerto di un unico artista in un unico giorno. Gli organizzatori hanno lavorato all’evento con molta cura, curandone ogni particolare così da consentire al rocker di registrare un altro record dopo quello del 2005, quando per lo stesso evento registrò 165.264 paganti, il record europeo di biglietti venduti per un unico concerto.

Campovolo2.0 è stato allestito con un unico palco frontale di 90 metri di lunghezza, 1100 metri quadrati di superficie dell’ Airstage (ideato e costruito da La Diligenza), con copertura a sbalzo (ossia senza nessuna struttura frontale che la sorregga, primo caso in Italia, che permette una piena visibilità da ogni posizione) di metri 20 x 35, 65 metri di lunghezza della parte video per un totale di 620 metri quadrati di schermi, sul palco 9 colonne trifacciali ruotanti  “Giros”, alte 10 metri, di video, luci, scenografia, 5 ingressi per accedere all’area concerto, 19 torri d’ascolto, 8.000 pass distribuiti, 2000 persone al lavoro nel giorno del concerto, per l’organizzazione/produzione dello stesso, 5 aree nel LigaVillage (LigaStreet, Villaggio Sportivo, Villaggio Solidale, Cinema, Villaggio Volante), 1000 spazi prenotati nell’area tende, 120 giornalisti accreditati, 20 Food&Drinks dislocati in tutta l’area, 20 punti vendita merchandising, 4 campi da calcetto, 3 campi da green volley e 1 campo da green tennis nel Villaggio Sportivo, 10 associazioni presenti nel Villaggio della Solidarietà, con incontri dibattiti e spettacolo, 16 i musicisti che suoneranno con Ligabue sul palco (tra ClanDestino, La Banda, Mauro Pagani, Corrado Rustici e la formazione attuale), 5 le band esordienti opening act di Campovolo2.0, 13 gli album del Liga in classifica questa settimana … Questi alcuni dei “numeri” di Ligabue e di Campovolo  2.0.

Ligabue regalerà un live della durata di 3 ore con 30 brani in scaletta ma la sua esibizione sarà anticipata dalle cinque band  esordienti che si sono aggiudicate il titolo di opening act del Liga per Campovolo 2.0, grazie al contest promosso da LigaChannel “Quando canterai la tua canzone… sul palco di Campovolo!“. Questi i nomi: Fonokit (Salento, Puglia) per MTV New Generation, Brain Shock (Viterbo, Lazio), Nuju (Calabria ed Emilia Romagna), Musicanti di Grema (Parma, Emilia Romagna) e PowerFrancers & KaterFrancers (Chieti, Abruzzo).

Campovolo 2.0, prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group, arriva a chiusura di un anno straordinario per LIGABUE, nel corso del quale è stato incoronato artista del 2010, con un successo discografico e live dietro l’altro (disco più venduto, singoli più programmati dalle radio e tour più visto, con 16 date sold out negli stadi, 12 date sold out nei palasport e 28 date sold out nei teatri, per un totale di 600.000 spettatori).
Sul palcoscenico Liga sarà accompagnato dai musicisti che lo hanno accompagnato in tour durante la sua ventennale carriera:
CLANDESTINO: Max Cottafavi (chitarre) Gigi Cavalli Cocchi (batteria) Luciano Ghezzi (basso) Giovanni Marani (tastiere) Gianfranco Fornaciari (tastiere)
LA BANDA: Federico “Fede” Poggipollini (chitarra) Mel Previte (chitarra) Antonio “Rigo” Righetti (basso) Roberto “Robby” Pellati (batteria)
FORMAZIONE ATTUALE: Federico “Fede” Poggipollini (chitarra) Niccolò Bossini (chitarra) José Fiorilli (tastiere) Luciano Luisi (tastiere e programmazioni) Michael Urbano (batteria) Kaveh Rastegar (basso)
Mauro Pagani (violino, bouzouki, armonica e flauto) Corrado Rustici (chitarre)

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi