Uscite Discografiche CCCP

Pubblicato il ottobre 30th, 2014 | da Luisa Fazzito

0

CCCP Fedeli Alla Linea ristampano “Ortodossia”

Era infatti il 1984 quando i CCCP Fedeli Alla Linea debuttavano sul mercato discografico con “Ortodossia“, EP contenente “Live in Pankow“, “Spara Jurij” e “Punk Islam“. Oggi, a trent’anni esatti da quella pubblicazione, non si è ancora attenuata la vasta eco dell’intera opera dei CCCP Fedeli Alla Linea, band di Reggio nell’Emilia che ha scavato un profondo solco nella storia musicale italiana, lasciando un segno indelebile in tutta la produzione rock indipendente nostrana negli anni successivi al loro scioglimento, avvenuto nel 1990. Universal Music ha deciso quindi di omaggiare quell’Ep con una edizione speciale limitata: in un box numerato prenderà posto la replica fedele del 7″ in vinile rosso, il libretto realizzato a mano come l’originale, due cartoline, due adesivi e due magneti.

CCCPIl 25 Novembre, in occasione dei 30 anni dalla sua uscita, arriva la ristampa del 45 giri in edizione speciale di “Ortodossia” dei CCCP Fedeli Alla Linea.

Una miscela di punk e musica popolare non confinata entro i canonici perimetri nazionali. Un immaginario che ha saputo mescolare il socialismo reale e l’Islam, manifesti ideologici e misticismo orientale. Un’iconografia che li ha da subito contraddistinti, rendendoli alieni del/nel nostro panorama musicale ed un percorso che porta da Reggio a Berlino e ritorno, avendo l’Asia come obiettivo da raggiungere e come punto d’arrivo. Rivoluzione e contro rivoluzione“.

Oltre a questo, lo stesso giorno verrà reso disponibile “Stati Di Agitazione – 30 Anni di CCCP“, un box numerato contenente l’intera produzione in 12” in vinile da 180 grammi: “Ortossia II” in vinile rosso, “Compagni Cittadini Fratelli Partigiani” in picture disc, “Affinità e Divergenze…” in vinile rosso, “Socialismo e Barbarie”, “Canzoni Preghiere Danze…”, “Epica Etica Etnica Pathos” (in doppio vinile) e, per la prima volta in assoluto, “Live In Punkow”, album live pubblicato in CD nel 1996 “che suona come una Trabant. Tre cilindri, tre marce, prima seconda terza… Bassa fedeltà in quanto alla tecnica, alta fedeltà alle linee di programma”. Ad arricchire ulteriormente questo box, un book con foto e immagini di 36 pagine, la riproduzione del “Catalogo” dei CCCP di 56 pagine che veniva distribuito durante i loro primi concerti, due adesivi, due cartoline e sette magneti con le riproduzioni delle copertine degli album.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi