Problemi all’udito per Chris Martin, leader dei Coldplay Chris Martin dei Colplay confida i suoi disturbi all’udito

News Chris Martin |© Ethan Miller/Getty Images

Pubblicato il maggio 4th, 2012 | da Pina Capuozzo

0

Chris Martin dei Colplay confida i suoi disturbi all’udito

Problemi all’udito per Chris Martin, leader dei Coldplay. “Soffro di acufene da molti anni, ma da quando ho iniziato a proteggere le mie orecchie la situazione è migliorata“, ha confidato il cantante durante un’intervista concessa al tabloid Daily Mirror. L’acufene (o tinnitus) è un disturbo costituito da rumori di diversa forma, che vengono percepiti in uno orecchio (o anche a entrambi) e addirittura nella testa, condizionando la qualità della vita di chi ne è affetto.

Chris Martin ricorda di aver sofferto per molto tempo di forti emicranie e di fastidosi ronzii auricolari, che avrebbero messo a rischio la sua carriera se non si fosse rivolto in tempo a un’ equipe di medici specialisti, che fortunatamente è riuscita a tamponare il problema. Attualmente il cantante, per non aggravare la sua situazione, è costretto ad utilizzare tappi speciali che proteggono le sue orecchie dalle forti stimolazioni sonore.

Chris Martin |© Ethan Miller/Getty Images

Martin spiega che l’acufene, di cui è affetto da ormai 10 anni, si è manifestata a causa della musica ascoltata a tutto volume in età adolescenziale. “Quando sei giovane non pensi a prenderti cura delle tue orecchie – ha affermato la rockstar, marito della bellissima attrice Gwyneth Paltrow – “Col senno di poi avrei voluto preoccuparmene prima“.  Non  ha mai reso pubblico questo suo disturbo, fino ad ora, perché da lui stesso sottovalutato:

Purtroppo uno non pensa a prendersi cura delle proprie orecchie sino a che non sorgono i problemi“.

Chris Martin ha deciso di rivelare questo suo problema per evitare che altri commettano lo stesso errore. Le sue preoccupazioni, adesso, sono rivolte ai  suoi due bambini Moses e Apple, di sei e sette anni, che sono costantemente messi al riparo dalla musica ad alto volume. Infatti, durante un concerto all’ Hyde Park di qualche anno fa, entrambi sono stati fotografati con delle enormi cuffie per proteggere le orecchie.

Pare che questo disturbo sia molto frequente tra i musicisti. Oltre al cantante dei Coldplay, l’acufene ha purtroppo colpito anche altri artisti, come Pete Townshend (chitarrista degli The Who) e Will.i.am dei Black Eyed Peas.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi