News iHeartRadio Music Festival - Day 1 - Show

Pubblicato il ottobre 31st, 2011 | da Greta C

0

Chris Martin: “Mylo Xyloto influenzato dalla recessione”

Ultimamente stiamo parlando molto dei Coldplay ed in particolar modo di Chris Martin che, in seguito all’uscita di “Mylo Xyloto” non ha di certo lesinato commenti e dichiarazioni su qualunque tematica attuale e non. In un’intervista a Spin, il cantante ha parlato della sensazione di essere in cima alle classifiche UK ed in particolar modo ha discusso dell’attuale situazione economica ma anche di crisi globale in generale che sta colpendo tutto il mondo.

iHeartRadio Music Festival - Day 1 - Show

Chris Martin |© Ethan Miller/Getty Images

Chris Martin  ha parlato della ribellione avvenuta in Gran Bretagna ma estendendo, anche, il discorso agli attuali pensieri dei giovani. Martin ha sottolineato che la recessione non ha fatto altro che aumentare il malessere e il disgusto ma soprattutto ha provocato un innalzamento nell’arrabbiatura generale delle persone che si sono sentite soppresse e in cambio hanno ricevuto solo un mucchio di guai. Martin ha poi indirizzato il discorso sulla percezione che il pubblico ha dei Coldplay. A riguardo, mi verrebbe di fare una sentita critica a Martin in quanto, probabilmente, dovrebbe rendersi conto che i Coldplay sono uno dei gruppi più adorati di quest’ultimo decennio. Il frontman della formazione, infatti, ha tentato di chiudere qualsiasi possibile attacco verso i Coldplay dicendo che molta gente li snobba in quanto li ritiene un gruppo prettamente commerciale. Precisando poi  che troppo spesso i Coldplay vengono definiti pop e commerciali senza considerare le varie sfaccettature musicali. Ecco la dichiarazione in merito di Chris Martin: “Maybe it’s because I’m English, but in terms of how people perceive us I only pick up on the negative side of it. I always feel like the big bad outside world just fucking hates us.” Sempre parlando con Spin, il frontman della band ha dichiarato dunque di aver tratto ispirazione dal “sentimento di follia” che ha provato nei confronti dei responsabili della recessione e della crisi globale. Martin ha poi concluso che “Mylo Xyloto” inevitabilmente è stato influenzato da tutto questo, anche se è sfociato in un sound maggiormente libero e gioioso, rispetto ai precedenti lavori. Infine, battuta finale per il discorso dei testi che tanto aveva fatto parlare qualche giorno fa:  i Coldplay, infatti, avevano dichiarato che i loro testi erano delle “shit”. Ecco cosa ha concluso a riguardo Chris Martin: “Ho detto che scrivo testi di “shit”? Vero, anzi sono seriamente cosi: non sono certo fra i migliori, ma almeno sono onesti”. Onestà, dunque, per i Coldplay.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi