News Virginio Simonelli

Pubblicato il marzo 6th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Amici 10: resoconto della finale, Trionfano Virginio e Denny

La decima finale di Amici di Maria De Filippi si apre, per la categoria cantanti, con “Must Be Talk To An Angel” degli Eurythmics la sfida tra Virginio Simonelli ed Annalisa Scarrone, i due cantanti finalisti della decima edizione di Amici: l’interpretazione di Annalisa, più personale, originale e dinamica pare raccogliere maggiori consensi, ma anche Virginio se la cava bene e molti tra gli esperti in giuria ne esaltano le doti e la sua interpretazione cesellata del brano; Mario Luzzatto Fegiz fa un grande complimento  a Virginio definendolo “un piccolo Paul Anka“.

La seconda prova è quella dei duetti: Annalisa canta in coppia con Alessandra Amoroso e insieme interpretanoNiente“, il brano tratto dall’album “Il mondo in un secondo” di Alessandra uscito lo scorso Settembre: le due cantanti  offrono una buona esecuzione ed Annalisa è assolutamente all’altezza della prova cui è sottoposta.

Poi è la volta di Virginio che canta assieme al neo vincitore di Sanremo, Roberto Vecchioni. Il professore sale sul palco di Amici, raccoglie i complimenti per la vittoria  e tesse le lodi di Emma Marrone, seconda classificata assieme ai Modà. Il brano che cantano è quello che Vecchioni ha portato a Sanremo, “Chiamami Ancora Amore“. Senza dubbio è stata una grande opportunità per Virginio che ha avuto l’onore di esibirsi con uno dei grandi della musica italiana e il brano non ha perso con il duetto, mantenendo  tutta la sua magia.

A seguire i cavalli di battaglia. Virginio interpreta “Nei Giardini Che Nessuno Sa” di Renato Zero, la sua esibizione è lo spunto per un’analisi della sfida tra i due cantanti, tra la sensibilità di Virginio e la precisione di Annalisa.

Annalisa canta  “Mi Sei Scoppiato Dentro Al Cuore” di Mina e raccoglie lusinghieri complimenti da parte degli addetti ai lavori(discografici, critici musicali, conduttori radiofonici) in giuria, anche se non mancano gli appunti di quelli che le rimproverano ancora di mantenere un velo che non le fa comunicare le proprie emozioni.

Tornano ancora i duetti e questa volta  Virginio è accompagnato da Emma Marrone, mentre  Annalisa da Fiorella Mannoia.

Emma e Virginio cantano  “Io Sono Per Te L’amore“, il nuovo brano scritto per la cantante salentina da Francesco Kekko Silvestre, al termine dell’esibizione Maria consegna ad Emma il disco di platino e lei come di rito ringrazia la sua casa discografica e raccoglie il premio tra le lacrime. Annalisa con Fiorella Mannoia canta “Quello Che Le Donne Non Dicono2 e “Le Notti Di Maggio“. L’andamento del televoto è altalenante e i due si alternano alla prima posizione provvisoria.

E’ poi la volta dei brani inediti cantati da entrambi, per Annalisa “Luce e Diamante”, tratto dall’album di debutto “Nali“, che per l’interpretazione del brano raccoglie commenti positivi. “Dolce Notte” è invece  il brano proposto da Virginio, contenuto nel suo album “Finalmente”  in uscita l’8 Marzo.

La finale prosegue decretando il vincitore tra i ballerini: il premio va a Denny. Si prosegue con la finale tra i due cantanti per scoprire chi tra i due sarà il vincitore successore di Emma Marrone. I due cantanti si misurano su “Hey Jude” dei Beatles, “La compagnia” nella versione  di Vasco Rossi per poi chiudere con i rispettivi inediti “Ad Occhi Chiusi” di Virginio e “In questo bellissimo gioco” di Annalisa. Annalisa si aggiudica il premio assegnato dalla giuria tecnica presente in studio.

Seppur diversi nel loro genere e nelle emozioni che puntata dopo puntata hanno saputo regalare, la sfida tra Annalisa e Virginio è stata tra le più equilibrate che si sono mai viste nei dieci anni di vita del talent show, ma come ogni gara è solo uno il vincitore e in questa edizione a trionfare è Virginio Simonelli.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi