Classifiche Billboard

Pubblicato il febbraio 11th, 2010 | da Luisa Fazzito

1

Classifica Billboard del 20 Febbraio 2010: Ancora primi Lady Antebellum e Ke$ha

Se siete curiosi di scoprire cosa è cambiato nella classifica degli album e dei singoli più venduti secondo Billboard per la settimana di riferimento che va dal 20 Febbraio 2010, vi accontantiamo subito rivelando la top ten della Billboard Hot 100 e della Billboard 200.

Per quanto riguarda la Billboard Hot 100, è ancora Ke$ha a conquistare la prima posizione con Tik Tok, al secondo posto si piazza Imma Be dei Black Eyed Peas, mentre salgono in terza posizione i Lady Antebellum con Need You Now.

Anche nella Billboard 200 la prima posizione non cambia rispetto alla settimana scorsa e infatti troviamo Need You Now dei Lady Antebellum. Debutta in seconda posizione Lil Wayne con Rebirth mentre in terza Nick Jonas & The Administration con Who I Am.

Billboard Hot 100

  1. Ke$ha – Tik – Tok
  2. Black Eyed Peas – Imma Be
  3. Lady Antebellum – Need You Now
  4. Young Money Featuring Lloyd – Bed Rock
  5. Lady Gaga – Bad Romance
  6. David Guetta Featuring Akon – Sexy Chick
  7. Train – Hey, Soul Sister
  8. Ludacris – How Low
  9. Black Eyed Peas – I Gotta Feeling
  10. Iyaz – Replay

Billboard 200

  1. Lady Antebellum – Need You Now
  2. Lil Wayne – Rebirth
  3. Nick Jonas & The Administration – Who I Am
  4. Lady GaGa – The Fame
  5. Various Artists – 2010 Grammy Nominees
  6. The Black Eyed Peas – The E.N.D.
  7. Taylor Swift – Fearless
  8. Rob Zombie – Hellbilly Deluxe 2
  9. Susan Boyle – I Dreamed A Dream
  10. Zac Brown Band – The Foundation

Tags: , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



One Response to Classifica Billboard del 20 Febbraio 2010: Ancora primi Lady Antebellum e Ke$ha

  1. Zerba says:

    a questo punto penso che ogni famiglia americana possieda il singolo Tik Tok…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi