News Beth Ditto

Pubblicato il marzo 19th, 2013 | da Carmen Pierri

0

Comportamenti molesti per Beth Ditto: scatta l’arresto

La regina di tutti gli eccessi musicali Beth Ditto non è finita tra le news per un nuovo disco o qualcosa che ha a che fare con la sua carriera discografica, ma ancora una volta fa parlare di sé per tutt’altro motivo. Lo showbiz è quanto di più insostenibile possa esistere a questo mondo, ma ci dovrà pur essere un prezzo da pagare in cambio di soldi e celebrità? Il prezzo presentato sul conto  è che ovviamente non puoi permetterti di avere comportamenti discutibili in ogni senso senza pagarne le conseguenze. Ovviamente per comportamenti discutibili bisogna sempre valutare la gravità del problema, ma in questo caso la cara Beth non sembra aver fatto nulla di male. Una serata fuori con amici, un bicchiere di troppo, l’euforia e la voglia di cantare a squarciagola “Obamaaa Obamaaa” sono stati tutti i motivi per cui la cantante dei Gossip! si sia fatta beccare per comportamenti molesti.  A quanto pare però qualche testimone non l’ha raccontata proprio così alla leggera, perché pare che la cara Beth si sia fatta prendere dall’alcol e che successivamente abbia aggredito un po’ di persone nel Bungalow Bar di Portland, la sua città. Allontanata dal locale e accompagnata fuori la signorina è stata avvicinata dagli agenti della polizia, ai quali ha opposto resistenza, e dai quali però è stata accompagnata alla stazione di polizia, identificata e rilasciata senza obbligo di cauzione. Mica poco?

Beth Ditto

Beth Ditto © Vittorio Zunino /Getty Images

Non ci resta ora che aspettare la data del processo che la riterrà colpevole o innocente e la costringerà a scontare o no una pena di sei mesi di reclusione. Beth, cosa è successo, ci sono problemi? Per carità hai avuto qualche brutta esperienza ma possiamo risolvere tutto. La tua musica non sarà delle migliori ma in compenso ci sono tante altre band penose che non hanno assolutamente problemi. Dai, Beth, non fare così, non preoccuparti aggiusteremo tutto.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi