News Gigi D'Alessio

Pubblicato il maggio 26th, 2011 | da simona vitale

0

Concerti: Gigi D’Alessio per Lettieri e Moratti, Silvestri ed Elio e le Storie Tese per Pisapia

I ballottaggi per le amministrative in alcune delle due maggiori città italiane, ovvero Milano e Napoli, portano in scena non soltanto leader e schieramenti politici , che si contrappongono in estenuanti diatribe all’ultimo ”sangue” ma anche il mondo della musica che per l’occasione si è mobilitato in vista dei ballottaggi che vedono contrapposti a Milano, Pisapia (PD) vs Moratti (PDL), e a Napoli, De Magistris (IdV) vs Lettieri (PDL).

Il centro destra ha scelto come voce di punta per la chiusura della campagna elettorale per i ballottaggi, Gigi D’Alessio, unendo idealmente Milano e Napoli. Il cantante napoletano si esibirà all’ombra della ”Madunina” tra qualche ora, mentre domani sarà la volta di Napoli in piazza del Plebiscito, dove Lettieri, candidato di Berlusconi, ha annunciato che sul palco con lui saliranno anche alcuni calciatori del Napoli.

Sicuramente non desta scalpore l’esibizione di D’ Alessio a Napoli, sua terra natia, ma a Milano, qualche perplessità in effetti sorge. Infatti anche se a Milano si esibiranno anche altre band emergenti la star è lui, il ”Gigi” che ha esordito proprio come cantante neomelodico in quel di Napoli e dintorni. E subito sono partiti insulti e sfottò sulla pagina di Facebook dell’artista in cui il cantante viene accusato da alcuni di avere uno scarso senso di appartenenza al territorio, mentre altri addirittura lo accusano di essersi venduto alla Lega.

Il premier Berlusconi d’altronde, non ha mai nascosto la sua simpatia per la musica napoletana, tanto da incidere delle canzoni con Mariano Apicella, ormai quasi destinato ad essere sostituito nel cuore del ‘‘Cavaliere” proprio da D’alessio o anche da Sal da Vinci, chiamato anch’egli ad esibirsi per Lettieri.

Si esibiranno poi anche idoli dei più giovani, come Alexandra Stan, numero uno nelle classifiche Mtv, o Kid Creole and the Coconuts con il loro repertorio anni Ottanta  e l’attore Edoardo Sylos Labini. Quindi Lettieri cercherà di chiudere la campagna elettorale tra musica e momenti di spettacolo, che facciano divertire senza dimenticare il momento il vero scopo politico.

Si terrà invece, domani sera, venerdì 27 Maggio, il concerto di chiusura della campagna elettorale di Giuliano Pisapia. La serata, organizzata in Piazza Duomo sarà presentata da Claudio Bisio e vedrà alternarsi sul palco comici, attori e musicisti come Paolo Rossi, Lella Costa, Gioele Dix, Debora Villa, e musicisti del calibro di Daniele Silvestri e Elio e le Storie Tese, Giuliano Palma and the Bluebeaters. Per la chiusura del primo turno delle amministrative Milano aveva ospitato il prof Roberto Vecchioni, chesi era esibito per Pisapia Il vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo si era altresì esibito per chiudere la campagna elettorale di Luigi De Magistris, domenica 22 Maggio in Piazza Dante a Napoli.  E sempre per il candidato napoletano dell’Italia dei Valori, si esibiranno domani venerdì 27 maggio, dalle 19 alla Rotonda Diaz , Teresa De Sio, Enzo Gragnaniello, i 99 Posse, ’A 67 e l’Orchestra Napoli Opera e gli attori Dario Vergassola, Francesco Paolantoni, Patrizio Rispo e Giacomo Rizzo. Saranno presenti anche i politici Di Pietro, Ferrero e Vendola.

Quindi, come possiamo ben vedere, gli scontri politici continuano anche sul terreno artistico, letterario e musicale, in attesa dei risultati dei ballottaggi.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi