News

Pubblicato il aprile 3rd, 2013 | da Giancarlo Marti

0

Concerto Primo Maggio 2013: Cucciari presenta, Piovani ospite d’onore

Spazi, radici, frontiere . Tre parole che saranno alla base del Concertone del Primo Maggio di Roma e che amplificheranno a suon di musica il tema principale della giornata, ovvero “Musica per il nuovo mondo”. Il grande evento, che ogni anno raccoglie quasi un milione di persone in Piazza San Giovanni a Roma, inizia a prendere forma : non poche le indiscrezioni ufficializzate in questi giorni dallo staff organizzativo.
Prima su tutte il nome di Geppi Cucciari: sarà lei a presentare ogni artista ospite, e soprattutto a dover sostenere  l’arduo compito di interagire con la piazza. La Cucciari, volto ufficiale di La7, ha avuto sempre una particolare attenzione per gli avvenimenti politici, e di cronaca, che hanno interessato l’Italia in questi mesi; non mancheranno quindi, quasi sicuramente, i suoi interventi pungenti e ironici.

L’altro nome illustre, ufficializzato da poche ore, è quello di Nicola Piovani: sarà lui infatti, l’ospite d’onore dell’evento. Ma sebbene non ci è ancora dato sapere cosa farà ufficialmente durante il concerto, quasi sicuramente si esibirà su alcuni suoi brani “cantabili” (cit.), raccolti nel suo ultimo album pubblicato recentemente. Ricordiamo infatti che nell’ultimo album “Piovani cantabile“, il pianista Premio Oscar, ha raccolto diversi brani scritti per Jovanotti,  Ferreri, Morandi, Giorgia e Mannoia.

Logo Primo Maggio 2013

Ad aprire la parte serale del concerto, ci sarà il direttore d’orchestra Giovanni Sollima, che porterà per la prima volta al Concertone del Primo Maggio, ben 100 violoncellisti con i quali presenterà una versione inedita dell’Inno di Mameli interamente eseguita da archi.

Dei nomi degli artisti che si esibiranno sul palco, non trapela ancora alcuna notizia, ma anche quest’anno ci sarà spazio per i talenti emergenti grazie al 1’M Festival, il contest che porterà sul palco del PrimoMaggio le sei migliori band votate dalla rete .

Ci sarà anche la “Nazionale Italiana del Rock”, che riunisce diversi esponenti del rock italiano e che renderanno omaggio ai “grandi” della musica italiana : Lucio Battisti, De Gregori, Celentano, e  l’immancabile tributo a Lucio Dalla.  L’orchestra rock unisce diversi artisti italiani come Enzo Avitabile, Boosta dei Subsonica, Andrea Mariano dei Negramaro, Federico Poggipollini e Maurizio Solieri. A rendere ancor più unico il loro intervento ci penserà la tromba di Fabrizio Bosso e il sax di Stefano Di Battista.

Ricordiamo che lo spettacolo organizzato a Roma da Cgil, Cisl e Uil, è quasi da sempre un forte richiamo mediatico, e non solo, per centinaia di migliaia di giovani; proprio per questo motivo, attraverso un “social movie”, sarà data voce ad ognuno di loro. “One million eyes, baby”, questo è il titolo del cortometraggio diretto da Stefano Vicario e che avrà come protagonisti i migliaia di giovani che attraverso un’applicazione gratuita per iPhone e Android, avranno la possibilità di rendere pubblico il loro punto di vista durante il concerto. Per partecipare basterà registrare un breve video di 15 secondi che racchiude la propria personale esperienza durante il concertone, e caricarlo online dal tuo smartphone .

 

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Ha 20 anni e ascolta da sempre ogni genere di musica; sul suo I-pod trovi di tutto.. da Jovanotti ad Adele, da Caparezza ai Coldplay, dall'Amoroso a Battisti.. secondo lui "non importa di chi sia una canzone.. l'importante e' che la canzone stessa ti piaccia"..



I commenti sono chiusi.

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi