News Courtney Love

Pubblicato il marzo 14th, 2012 | da Greta C

0

Courtney Love: “I Muppet hanno stuprato il ricordo di Kurt Cobain”

Courtney Love ritorna a far parlare di sé o meglio, questa volta è lei stessa a parlare e come solito lo fa scagliandosi contro qualcuno. Il capro espiatorio in questione sono i Muppet, rei secondo la vedova Cobain di un vero e proprio stupro in quanto il brano dell’ex marito è stato utilizzato in modo totalmente indebito, a detta della focosa Courtney. Secondo Courtney Love, dunque, la memoria di Kurt Cobain sarebbe stata offesa pesantemente da questo gesto. Forse, però, la signora Courtney non si è ricordata di aver venduto metà dei suoi diritti alla casa discografica Primary Wave Music che può disporre come vuole della distribuzione dei brani. La canzone, inoltre, che sarebbe null’altro che una cover che i Muppets hanno fatto di “Smells Like Teen Spirit”, brano ormai utilizzato e coverizzato al 100% da anni e anni, sembra aver avuto l’approvazione dei due Nirvana come Krist Novoselic e Dave Grohl, quest’ultimo è addirittura comparso all’interno della pellicola. Probabilmente, i dati contano poco ma ogni tanto servono per far chiarezza. Courtney Love ha venduto il 25% dei diritti discografici dei Nirvana intascando una cifra come 50 milioni di dollari. Tutto questo avvenne nel 2005 e nel 2010 gli offrirono ben 162 milioni per ottenere una quota di maggioranza. Ci si chiede ora che cosa voglia ancora la Love, soprattutto difendere una memoria che ricorda solo quando gli fa comodo? Difendere diritti non suoi ma che hanno i diretti interessati ancora presenti e sul campo come i due ex Nirvana? La Love, probabilmente, vuole ancora una volta far parlare di sé e come sempre lo deve fare in grande, grandissimo Love-style.

Courtney Love

Courtney Love | © Astrid Stawiarz/Getty Images

Bono Vox crede in Courtney Love

Courtney però, fra ammiccamenti, litigi, sorrisi, proposte indecenti, ha molti amici famosi fra cui il leader degli U2, niente meno che Bono Vox, il quale, sembra essere entrato nella parte di agente immobiliare e paladino della giustizia proprio ai servigi della Love. La bionda cantante si è trasferita dal quartiere di Greenwich Village a Nolita, conosciuto come “North of Little Italy”. Il proprietario della casa, però, era molto titubante ad affidare la propria dimora ad una nuova inquilina come la Love e Bono Vox ha fatto le veci al suo posto dando le referenze. A raccontare il fatto è la stessa Love che ammette anche di aver già avuto da ridire con i vicini. Courtney, con tanto di sicurezza e arroganza che la contraddistingue ormai da decenni, ha concluso dicendo: “Non so perché si lamentano se faccio rumore. Suona davvero come un pretesto, essendo io una rockstar”. Se lei è una rockstar, di certo non può stare a guardare le piccolezze come il vicinato, in un mondo sovrappopolato, ovviamente.

Eric Erlandson: “Letters to Kurt” in uscita l’8 aprile 2012

Detto questo concludiamo nel ricordarvi che Eric Erlandson, ex chitarrista della band in cui milita proprio Courtney Love, Hole, ha dato alle stampe un libro dal titolo “Letters to Kurt” dove oltre a parlare di Kurt Cobain parla anche della sua compagna artistica. Erlandson, nel momento di pubblicazione, ha spiegato che non ha mai parlato di ciò con Courtney in quanto i rapporti, ultimamente, si sono deteriorati. “Letters to Kurt” vedrà la luce l’8 aprile 2012 in Inghilterra e poi verrà pubblicato in tutto il mondo: il volume è composto da 52 capitoli a metà fra lettere, prosa e anche un tocco di poesia. Erlandson non si è voluto far mancare niente nel ricordare l’amico Kurt Cobain su cui, pace all’anima sua, continuano a speculare tutti.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi