Bastardo", b..." /> Dal 1 Aprile in radio "L'Aria che respiro" di Anna Tatangelo e Mario Biondi | MelodicaMente

News Anna Tatangelo - Progetto B - Artwork

Pubblicato il marzo 29th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Dal 1 Aprile in radio “L’Aria che respiro” di Anna Tatangelo e Mario Biondi

Dopo l’esperienza all’ultimo Festival di Sanremo con “Bastardo“, brano scritto per lei dal compagno Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo continua la promozione del suo “Progetto B” con il lancio del nuovo singolo “L’aria che respiro“.
Il brano è un elegante duetto con Mario Biondi, uno dei tanti artisti che hanno preso parte al “progetto Anna”, e sarà in rotazione radiofonica a partire da venerdì 1 Aprile . Il testo di “L’aria che respiro” è di Mario Biondi e A. Celestino che, insieme a Gigi D’Alessio hanno scritto anche la musica;  Mario Biondi, con il suo inconfondibile timbro vocale caldo e passionale che l’ha reso celebre in tutto il mondo, aggiunge una raffinata coloritura soul jazz all’impeccabile interpretazione di Anna. “L’aria che respiro” non è l’unico pezzo che vanta la collaborazione di Biondi, il cantante catanese è coautore anche di “Se“, altro gioiellino jazz contenuto nel nuovo album di Anna.
Progetto B” è il quinto disco di Anna Tatangelo e segna la sua sesta partecipazione al Festival di Sanremo dopo l’esordio nel 2002 che l’ha vista trionfare nella sezione Giovani con “Doppiamente Fragili”.

Tags: , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi