News Damien Rice

Pubblicato il settembre 16th, 2014 | da Vittoria Borgese

0

Damien Rice apre il tour europeo da Milano

L’ultima sua volta in Italia risale allo scorso Febbraio, quando ospite di Fabio Fazio per una delle serate del Festival di Sanremo, incantò il Teatro Ariston con la sua esibizione voce e chitarra. Ora Damien Rice è pronto a ritornare, per una platea più grande, con una unica e sola data esclusiva teatrale in programma il 23 Ottobre 2014 presso il Grand Teatro Linear4Ciak di Milano. Sceglie quindi l’Italia Damien Rice per la partenza del suo tour europeo.

Biglietti disponibili dalle 10 di giovedì 18 settembre in esclusiva per gli iscritti al Vivo Club e al Superflash Live Vivo Club, dalle 10 di venerdì 19 settembre su ticketone.it, dalle 10 di sabato 20 settembre in tutti i punti vendita Ticketone.

Damien Rice apre il tour europeo a Milano

Damien Rice apre il tour europeo a Milano

Soli pochi giorni fa è stato dato annuncio dell’uscita del nuovo album di inediti, “My Favourite Faded Fantasy“, in uscita il prossimo 4 novembre. “My Favourite Faded Fantasy“, il terzo, attesissimo album di Damien Rice, dopo “O” e “9” è la prima raccolta di materiale inedito di Rice da 8 anni ed è stato prodotto da Rick Rubin insieme allo stesso Damien. Il primo singolo tratto dell’album, I Don’t Want To Change You, sarà disponibile a breve.

L’obiettivo è quello di bissare il successo ottenuto con i precedenti album con Damien Rice si è conquistato, a giusto titolo, pubblico e critica, che l’ha definito, come “un pacchetto completo di arte, personalità e presenza scenica” (Los Angeles Times) o “il più emozionante e incoerente cantautore al mondo” (Newsweek).

Damien Rice debutta a livello internazionale nel 2002 con il disco “O”, una perla di straordinaria bellezza che rimane per ben 80 settimane nella UK Top Album Chart,10 settimane nei Billboard 200, vendendo oltre 2 milioni e mezzo di copie in tutto il mondo (1 milione solo in UK). Nell’album è contenuta anche la splendida The Blower’s Daughter, scelta come colonna sonora del film Closer, nominato agli Oscar nel 2004.

Nello stesso anno conquista una nomination ai Brit Award e agli NME Award ma, soprattutto, diventa il primo artista irlandese a vincere il prestigioso Shortlist Music Prize. Il suo secondo disco, “9” (2006), gli vale una nomination ai Brit Awards come miglior artista Internazionale

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi