News no image

Pubblicato il luglio 10th, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

Dave Carroll: una canzone contro la United Airlines

Singolare il caso di Dave Carroll, a bordo di un volo United Airlines da Halifax in Canada a Omaha, Nebraska, al membro del gruppo country Sons of Maxwells è stato rotto il manico della sua chitarra Taylor dal valore di diverse migliaia di dollari. Nonostante le proteste di Carrol la compagnia aerea ha rifiutato il rimborso, allora il cantante ha deciso di scrivere tre canzoni con relativi video e pubblicarli su internet.

Il primo brano “United Breaks Guitars” ha avuto molto successo e fatto il giro del mondo a tal punto che la United Airlines ti è trovata costretta a dover chiedere scusa al cantante e rimborsargli quanto dovuto.

Potere del web 2.0 e della musica una volta tanto la giustizia ha prevalso.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi