News Dave Grohl | © Jason Merritt/Getty Images

Pubblicato il novembre 3rd, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Dave Grohl nega di aver suonato nel disco postumo di Michael Jackson

Dave Grohl, frontman dei Foo Fighters, rivela di non comparire tra i nomi che hanno preso parte all’album postumo di Michael Jackson pubblicato nel 2010. Dopo la morte del King of Pop produttori e dirigenti della sua casa discografica hanno affidato il compito a diversi musicisti di completare la miniera d’ora lasciata dal Jackson. Al progetto parteciparono numerosi artisti, fra i tanti anche Dave Grohl, anche se oggi, tramite un’intervista rilasciata al sito online Red Bulletin dal leader dei Foo Fighters, scopriamo che la realtà è ben diversa. Al momento del rilascio di “Michael” il nome di Grohl era stato affiancato a quello di Lenny Kravitz per la traccia “(I Can’t Make It) Another Day”, tuttavia ha precisato al Red Bulletin che pur comparendo il suo nome nelle note di copertina, il suo drumming non figura nell’album.

Dave Grohl | © Jason Merritt/Getty Images

E’ stato tutta una gran confusione – ha spiegato l’ex batterista dei Nirvana – In realtà Lenny Kravitz, che ho incontrato solo una volta, mi ha chiamato un giorno per chiedermi se volevo suonare la batteria per una traccia. Ho detto ‘Certo’. Ho suonato la batteria su questo brano ma poi non ho mai più sentito nessuno di loro. Sulle note della copertina figura il mio nome ‘Michael Jackson con Lenny Kravtiz e Dave Grohl’ ma in realtà non hanno utilizzato nessuna delle mie registrazioni. Non va bene” Dave è sempre aperto a nuovi progetti musicali ma si tratta quasi sempre di qualcosa di diverso da ciò che ha fatto prima. Spiegando come e con chi sceglie di lavorare spiega alla rivista Red Bulletin: “Si deve trattare di qualcosa che non ho mai fatto prima, che si tratti di suonare con qualcuno con cui non ho mai suonato, o una nuova band, o la realizzazione di nuova musica che non ho mai suonato prima. Deve trattarsi di un progetto valido“. Dave Grol, che attualmente si trova in tour in Nord America con i Foo Fighters per promuovere l’ultimo disco “Wasting Light”, uscito lo scorso Aprile, è di recente entrato temporaneamente a far part della formazione dei Cage The Elephant come batterista prendendo il posto di Jared Champion, colpito da un attacco di appendicite.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi