Uscite Discografiche Francesco De Gregori canta Bob Dylan | © Daniele Barraco

Pubblicato il agosto 7th, 2015 | da Luisa Fazzito

0

“De Gregori canta Bob Dylan” in italiano a Ottobre

Da ieri si sono susseguite in rete le prime indiscrezioni circa l’uscita del nuovo album di Francesco De Gregori, “De Gregori canta Bob Dylan – Amore e furto“, lavoro che vedrà la luce alla fine di ottobre. Annuncio del titolo e data di uscita sono bastati per creare fermento e trepidante attesa per i fan del cantautore.

Il disco conterrà 11 canzoni dell’artista americano tradotte in italiano e interpretate da De Gregori, con amore e rispetto:

Tradurre Dylan è stata una grande avventura, in tutti i sensi – dichiara oggi Francesco De Gregori sui suoi social – E credo che non avrei mai potuto nemmeno pensare ad un progetto del genere se non avessi amato da sempre il suo straordinario repertorio e il suo incredibile talento di musicista. Per questo motivo il mio disco ha questo titolo: “Amore e Furto”, rubato a un disco di Dylan in cui lui stesso dichiarava esplicitamente le sue passioni musicali e le influenze che aveva subito. Furto, quindi, ma soprattutto amore per un grandissimo artista e per alcune delle sue più belle canzoni, forse non le più conosciute qui in Italia“.

Francesco De Gregori canta Bob Dylan | © Daniele Barraco

Francesco De Gregori canta Bob Dylan | © Daniele Barraco

In attesa di scoprire la tracklist e l’artwork dell’album continua il successo del “Vivavoce Tour“, con cui Francesco De Gregori presenta live “Vivavoce“, il doppio album certificato disco di platino dove rivisita con arrangiamenti inediti 28 tra i più importanti e significativi brani del suo repertorio.
Prodotto da Guido Guglielminetti, “Vivavoce”  (Caravan/Sony Music) contiene diverse chicche, da “Il futuro” (cover del brano “The future” di Leonard Cohen) a “La ragazza e la miniera” (arrangiata e realizzata da Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare Italiana) fino ai quattro brani finora trasmessi dalle radio: “Alice” (in una nuova versione cantata in duetto con Ligabue), “La donna cannone” (in una nuova versione che vede la collaborazione di Nicola Piovani che ne ha arrangiato e diretto gli archi), “Generale” e “La leva calcistica della classe ’68”.

Queste le prossime date del “Vivavoce Tour” (prodotto e organizzato da Caravan e F&P Group): il 9 agosto al Simmetrie Arezzo Festival 2015 di AREZZO (Special Guest Luigi “Grechi” De Gregori), l’11 agosto al Canneto Beach di MARINA DI LEPORANO (Taranto), il 13 agosto al Campo Sportivo di TORRENOVA (Messina), il 17 agosto all’Arena Negombo di ISCHIA (Napoli), il 19 agosto alla Villa Bertelli di FORTE DEI MARMI (Lucca), il 21 agosto a Le Grotte – Negro Festival di PERTOSA (Potenza), il 29 agosto al Fossato del Castello di BARLETTA (Bari), il 4 settembre all’Arena Ponte Alto di MODENA e il 7 settembre in Piazza Papa Giovanni XXIII a VIGGIANO (Potenza).

Il 22 settembre all’Arena di Verona Francesco De Gregori sarà protagonista del concerto-evento “Rimmel2015“. Insieme alle canzoni più amate dal suo pubblico, De Gregori, con l’aiuto e la complicità di Malika Ayane, Caparezza, Elisa, Fedez, L’Orage, Fausto Leali, Ligabue, Giuliano Sangiorgi, Ambrogio Sparagna e Checco Zalone, suonerà per la prima volta integralmente i nove pezzi di “Rimmel”, un disco che festeggia, senza dimostrarli, i suoi 40 anni.
I biglietti per “Rimmel2015” sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita TicketOne e Unicredit (per info: www.fepgroup.it).

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi