News Ligabue

Pubblicato il giugno 9th, 2012 | da Greta C

0

Diretta su Rai 1 del Concerto per l’Emilia. Nel cast anche la Caselli

Ne abbiamo parlato fin dal principio e, il concerto per l’Emilia sicuramente è uno degli eventi a cui prestare più attenzione in questo periodo. All’inizio si era vociferata la presenza di Vasco Rossi, Laura Pausini e Ligabue. Se questi ultimi due hanno confermato immediatamente la loro partecipazione, situazione diversa è quella di Vasco Rossi che ha lapidato la questione dicendo: “No. Non parteciperò a nessun concerto di beneficenza. Non amo quel modo di farla, poco costoso e poco faticoso. Certo rispetto chi la fa così, ci crede ed è sincero. Ma io penso che la beneficenza si debba fare tirando fuori i soldi dal proprio portafoglio, senza troppo spettacolo e pubblicità”.

Sul web i fan e non del cantante si sono scagliati contro Vasco, per questo rifiuto deciso ma, i suoi difensori hanno spiegato che Vasco Rossi ha già fatto donazioni ma per conto proprio, senza l’attenzione mediatica pressante. Prima di approfondire meglio, dunque, il cast di questo concerto per l’Emilia diamo qualche dato tecnico: il live si terrà allo Stadio Dall’Ara di Bologna il 25 giugno 2012. Al momento si vocifera anche di una possibile data ulteriore il 15 settembre 2012 a Reggio Emilia, la location precisa è ancora da verificare, però, così come tutti i dettagli di questo secondo probabile evento.

Ligabue

Ligabue | © Valerio Pennicino/Getty Images

Concerto per l’Emilia, il cast definitivo:

Parliamo ora del cast di questo concerto per l’Emilia: innanzitutto Ligabue che ha subito accettato di partecipare per supportare la sua gente. Il rocker è stato seguito immediatamente da Laura Pausini, Zucchero, Luca Carboni, Cesere Cremonini, Francesco Guccini, Nek, Samuele Bersani, Paolo Belli e Andrea Mingardi. I nomi non sono di certo finiti qui e si prosegue con Stadio, Rio, Nomadi, Modena City Ramblers. Questi dovrebbero partecipare cantando due brani del loro repertorio. Ospite d’eccezione sembra essere Caterina Caselli che probabilmente duetterà con qualcuno dei presenti. A quanto pare lo show di Ligabue sarà realizzato interamente in modalità acustica, chitarra e voce. Mentre per quanto riguarda il ritorno sulle scene di Caterina Caselli tutto è ancora un mistero anche se, sembra che la “signora della discografia italiana” parteciperà alla serata mediante dei duetti. L’organizzazione di questo concerto è nelle mani di Beppe Carletti dei Nomadi che si è subito prestato nel realizzare qualcosa di unico e sentito dalla popolazione. Lo spettacolo sarà trasmesso su Rai 1, in una diretta speciale e sicuramente emozionante che sarà condotta da Fabrizio Frizzi. L’appuntamento è dunque per il 25 giugno 2012, allo Stadio Dall’Ara o, in alternativa, se non potete recarvi a Bologna, su Rai 1 alle ore 21.20.

Concerto per l’Emilia, i dettagli delle vendite:

Il presidente della Regione, Vasco Errani, sta sottolineando ogni volta l’importanza di una organizzazione totalmente trasparente e proprio per questo motivo, ha specificato in un comunicato stampa che tutte le risorse saranno destinate alla aree terremotate e non ci saranno raccomandazioni né favoritismi per i biglietti, non ci saranno infatti ticket gratuiti. Errani ha concluso dicendo che il sistema sarà trasparente e verificabile. In merito, sottolineiamo che anche tutte le organizzazioni di vendita dei biglietti, prima fra tutte la famosissima TicketOne, non percepiranno alcuna percentuale ma ogni singolo centesimo dei 30 euro di costo del biglietto andranno devoluti ai terremotati. La Siae, inoltre, ha devoluto circa 50 mila euro per le emergenze e il primo soccorso, in accordo con la Protezione Civile e il Prefetto di Modena.

Per quanto riguarda la vendita dei biglietti, essi sono disponibili nei maggiori circuiti dal 6 giugno 2012. Il costo del biglietto è di 30 euro e non ci sono diritti di prevendita. Se volete partecipare all’evento, dunque, non vi resta che acquistare il ticket mediante le piattaforme TicketOne, Viva Ticket e Booking Show. Il costo è sempre fissato a 30 euro sia che si scelga i “Distinti non numerati” passando per la “Curva” fino al “Prato”. Sin dalle prime ore di apertura dei ticket, essi sono stati venduti in una quantità pari circa a 6.000 biglietti e, nei giorni successivi invece le vendite sono segnalate per oltre 10.000 biglietti, dato che ha portato grande soddisfazione sia agli organizzatori che alle rappresentanze della regione. Ricordiamo che lo stadio Dall’Ara ha circa 40 mila posti possibili e, si auspica che essi siano riempiti tutti.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi