News tsunami relief

Pubblicato il marzo 23rd, 2011 | da Massimo Volpi

0

Download to donate, Music for Japan

Come già successo in occasione del tragico terremoto di Haiti del 2010, gli artisti non sono rimasti fermi nemmeno nel caso della tremenda vicenda che ha colpito il Giappone. A far parte del progetto “Tsunami Relief” ci sono artisti del calibro di Linkin Park, Staind, Enrique Iglesias, Slash, Counting Crows e tanti altri, che hanno aderito concedendo brani esclusivi con la speranza di poter aiutare le persone che in questo sisma hanno perso tutto. La tracklist completa della compilation, la potete consultare (e ascoltare in streaming) ma ovviamente è consigliabile scaricare l’album intero per dare così il vostro contributo, con carta di credito o paypal, direttamente dalla homepage.

la cover del disco scaricabile dal sito

 

Mike Shinoda dei Linkin Park, tra gli artisti più sensibili e attivi, oltre a partecipare alla compilation assieme alla sua band con il pezzo “Issho Ni“, ha anche disegnato due esclusive t-shirt destinate sempre alla raccolta fondi pro Giappone, paese del quale è peraltro originario suo padre. “Music for Relief”, l’ente benefico nato nel 2005 in seguito allo tsunami nell’oceano indiano, in pochi anni ha raccolto 4 milioni di dollari, piantato più di 800.000 alberi per contenere circa 270.000 tonnellate di CO2, aiutando persone vittime di drammi ambientali e  intervenendo a sostegno delle popolazione colpite da uragani, inondazioni ed emergenze sanitarie come la crisi di colera nello Zimbawe. Insomma, un piccolo gesto che può cambiare la vita di tante persone.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi