News no image

Pubblicato il maggio 23rd, 2011 | da simona vitale

0

Elisa, si conclude stasera l’Ivy tour

Si conclude stasera, dopo oltre due mesi, il Tour in giro per l’Italia di Elisa Toffoli, più conosciuta esclusivamente come Elisa.

Il tour ”Ivy I e II” è giunto dunque al termine. Iniziato il 4 marzo da Roma la tournèe di Elisa ha toccato con oltre 50 date e ben 106 ore di musica live tutte le principali città italiane (da Roma a Napoli, da Verona  a Livorno, da Brescia a Venezia, da Mantova ad Ancona, da Milano ad Udine), si conclude stasera 23 Maggio al Teatro Romolo Valli di Reggio Emilia, in streaming in diretta su Corriere.it.

L’album ”Ivy”, il cui titolo significa edera, rappresenta il settimo disco in studio nella nostra brava cantautrice e segna anche l’apice della sua maturità artistica, avendo riscosso anche notevole successo.

Una sorta di disco quasi autobiografico, dove ogni canzone ha raccontato uno spezzone di vita reale. I brani che compongono il disco sono quelli che hanno messo radici nel cuore della cantante mantenendola sempreverde, proprio come l’edera, come si evince dalle stesse parole di Elisa: come l’edera che non ha fiori ma è sempreverde, ben radicata a terra e si spinge verso l’alto abbracciando e facendo proprio ciò che tocca’‘.

Una metafora dunque botanica per Elisa i cui album sono da sempre stati caratterizzati da sonorità e atmosfere quasi fiabesche e sognanti.

Anche il  tour è stato molto suggestivi, ruotando intorno a due elementi fondamentali della natura: l’acqua e il fuoco, il freddo e il caldo. Il passaggio dall’uno all’altro stato è concretizzato sul palco dal cambio di strumentazione e di arrangiamenti che hanno permesso ad Elisa di dimostare le sua qualità non solo di grande cantante, ma anche di polistrumentista. E’ stato presente sul palco anche un coro di voci bianche che hanno contribuito ad arricchire ulteriormente la scenografia.

L’idea del coro riprende l’idea che già si era avuta per il concerto il cui incasso lo scorso luglio fu devoluto a favore dell’ospedale Bambino Gesù di Roma, e che ancora una volta testimonia la grande sensibilità di Elisa verso i più bisognosi. Un nuovo straordinario successo per Elisa che siamo sicuri continuerà a lungo dato il suo grande talento artistico e la sua estrema umanità.

 

 

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi