Reportage elisa-toffoli1

Pubblicato il marzo 5th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Elisa incanta Roma nella prima tappa del suo tour

E’ partito ieri sera tra gli applausi del pubblico romano il tour teatrale di Elisa, che  porterà in ogni città due show, ciascuno con una propria scaletta, offrendo così al pubblico la possibilità di  assistere a due concerti completamente diversi tra loro.

Gli spettacoli infatti  sono stati concepiti come evocativi di due elementi naturali, ovvero “acqua” e “fuoco”: gli scenari saranno in un caso  sognanti ed ispirati alle atmosfere nordiche, nell’altro calde, con sole, luce, fuoco e terra che la faranno da padrone.

Quella all’Auditorium Conciliazione è stata la prima delle oltre 50 tappe previste per portare nei teatri delle maggiori città italiane  “Ivy“, l’ultimo successo discografico della cantante di Monfalcone.

Nella tappa di ieri, arrangiamenti acustici e  un coro di voci bianche, hanno accompagnato la splendida voce di Elisa, che  ha raccolto i calorosi applausi del pubblico dell’Auditorium che l’ha seguita  con attenzione, cantando i suoi successi, vecchi e nuovi.

Alle spalle della cantante,  un maxischermo su cui sono state proiettate le immagini di spazi naturali: una  natura incontaminata alcune volte inondata di luce, altre volte immersa in  un tiepido crepuscolo invernale, ha  accompagnato il pubblico tra atmosfere fortemente suggestive

Sul palco, accanto ad Elisa, anche il compagno Andrea Rigonat, padre della loro bambina e membro della band, nel pubblico ad ascoltarla Max Gazzé e il jazzista, vincitore di Sanremo Giovani, Raphael Gualazzi.

Elisa, che sul palco ha suonato chitarra, flauto, percussioni e pianoforte, ha presentato i brani contenuti nell’album “Ivy” uscito appena quattro mesi fa, un concept album che raccoglie e mette in un musica i ricordi di una vita guardati con occhi diversi, occhi sicuramente più maturi: “Un disco così acustico ha bisogno di luoghi contenuti, intimi come solo i teatri possono essere“- aveva dichiarato Elisa.

In chiave acustica Elisa ha proposto brani nuovi come “Sometime ago”, “Frash Air”, “Nostalgia” e versioni inedite di successi passati come “Ti vorrei sollevare”,  “Ostacoli del cuore”,“Luce”, “Labyrinth”.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi