Video Eminem - Artwork di Relapse: Refill

Pubblicato il dicembre 2nd, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

Eminem: arriva a sorpresa “Relapse: Refill”. Ecco la tracklist e l’artwork

Eminem ha sicuramente avuto un ottimo riscontro da parte del pubblico dopo l’uscita dell’album del suo ritorno,  “Relapse“, ed i fan più accaniti fremavano nell’attesa di vedere entro la fine di quest’anno “Relapse 2“, ma ciò non si avvererà in quanto il nuovo album è stato posticipato al 2010. Però chi ha voglia di ascoltare qualcosa di nuovo di Eminem non dovrà attendere molto, infatti tra il 18 ed il 21 Dicembre 2009 uscirà l’album “Relapse: Refill“. Il disco sarà in pratica una riedizione di “Relapse” che conterrà un ulteriore CD con 7 brani inediti, tra i quali ci sarà il singolo “Forever“, brano già ascoltato in quanto incluso nella colonna sonora di “More Than a Game”,il film documentario dedicato al giocatore di basket NBA LeBron James, realizzato con la collaborazione di Drake, Kanye West e Lil Wayne. Altro brano già noto è “Taking My Ball“, presentenella soundtrack del videogame “DJ Hero“. Questa l’artwork di “Relapse: Refill”

Eminem - Artwork di Relapse: Refill

Eminem - Artwork di Relapse: Refill

Questa la tracklist di “Relapse: Refill”: CD1
  1. “Dr. West”
  2. “3 a.m.”
  3. “My Mom”
  4. “Insane”
  5. “Bagpipes from Baghdad”
  6. “Hello”
  7. “Tonya”
  8. “Same Song & Dance”
  9. “We Made You”
  10. “Medicine Ball”
  11. “Paul”
  12. “Stay Wide Awake”
  13. “Old Time’s Sake”
  14. “Must Be the Ganja”
  15. “Mr. Mathers”
  16. “Déjà Vu”
  17. “Beautiful”
  18. “Crack a Bottle”
  19. “Steve Berman”
  20. “Underground”

CD2

  1. “Forever”
  2. “Hell Breaks Loose”
  3. “Buffalo Bill”
  4. “Elevator”
  5. “Taking My Ball”
  6. “Music Box”
  7. “Drop The Bomb On ‘Em”

Tags: , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi