News Emma Marrone

Pubblicato il febbraio 9th, 2012 | da Greta C

0

Emma Marrone: “Non è l’inferno” e il duetto con Alessandra Amoroso

Emma Marrone è fra le artiste più attese al Festival di Sanremo 2012: dopo che i bookmaker la danno come papabile vincitrice e dopo che è stata eletta come una fra le cantanti più discusse sui vari social network, Facebook in testa, ecco che è stato svelato il testo  di “Non E’ L’Inferno” canzone scritta da Francesco Silvestre, Enrico Palmosi e Luca Sala e che vedrà, appunto, l’interpretazione canora della cantante salentina. Tra gli autori dunque Francesco Kekko Silvestre, frontman dei Modà che ha partecipato l’anno scorso proprio al Festival di Sanremo insieme ad Emma, conquistando il secondo posto. Leggendo il testo del brano stupisce questo suo lato profondamente patriottico; probabilmente si pensava già all’ennesima canzone d’amore o, più in generale, basata sui soliti temi comuni e tanto cari alla canzone italiana.

Emma Marrone

Emma Marrone | © Daniele Venturelli/Getty Images

Emma Marrone spiega “Non è l’inferno”: una canzone sociale

Invece Emma tenta il tutto per tutto con un brano che lei stessa ha voluto spiegare al Tg1:

E’ una canzone che riprende il sociale e quello che sta succedendo in Italia, però senza critiche o polemiche. Vorrebbe risollevare gli animi e dare un messaggio di speranza. Mi metto nei panni di una persona che si racconta. La parte più significativa è quella che dice “e se qualcuno sente queste semplici parole, parlo per quelle povere persone che ancora credono nel bene”. Io nel bene ci credo, speriamo”.

La cura di Emma per uscire dalla crisi sembra essere una sola: riscoprire il patriottismo del nostro paese. Contrariamente da molti artisti che appena possono emigrano all’estero e tendono a parlare il meno possibile dell’Italia, Emma rimarca molto la volontà e la voglia di fare del bene per questo paese, dicendo di essere orgogliosa di essere italiana. L’artista racconta anche di una sua recente visita a New York e della sua voglia di scappare a casa solo dopo tre giorni. Ebbene sì, il fascino di New York non ha convinto Emma che sottolinea come là abbia trovato solo persone alienate e tanta frenesia. La sua frase conclusiva è stata “[…] mi è venuta voglia di scappare, di tornare in Italia nel mio bellissimo Paese”.

L’impegno nelle cause sociali e per il proprio paese non è nuovo ad Emma che così spiega:

Qualcuno dirà che mi hanno costruito il vestitino della donna impegnata, che mi hanno messo in bocca delle parole per rendermi più intellettuale. Ho gli attributi per dare un giusto senso a questa canzone. A 16 anni facevo attività politica mentre le mie amiche pensavano al fitness. A scuola organizzavo incontri sull’Aids e ho fatto il servizio civile volontario occupandomi di bambini disabili.

Emma Marrone & Alessandra Amoroso: un duetto fra amiche

Ricordiamo anche che, nella serata dedicata ai duetti, Emma ha scelto una sua diretta rivale secondo i media ma non per lei, ossia Alessandra Amoroso, la quale ha recentemente confermato che salirà sul palco insieme alla bionda cantante. Entrambe uscite vincitrici da Amici, entrambe provenienti dalla Puglia ed entrambe con una grande voglia di affermarsi e far conoscere la propria musica. Sarà davvero interessante veder prendere forma sul palco questa esibizione.

A riguardo, solo qualche giorno fa, proprio Emma Marrone ha voluto spiegare che lei e Alessandra Amoroso sono molto amiche, confessando di non capire proprio alcuni fan che hanno chiesto ad Alessandra di non salire con lei sul palco. Le polemiche, dunque, sembrano essere assolutamente create dai fan, a quanto sembra in particolar modo quelli di Alessandra Amoroso che non capiscono bene la sua partecipazione a supporto ma, anzi, sostengono che per la Amoroso ci sia addirittura una perdita d’immagine.

La cantante di “Sarò libera” sembra aver raggiunto anche un altro primato tutto italiano ossia quello dei fan su Facebook: a quanto pare i gruppi dedicati all’artista davvero si sprecano ma, ciò che viene valutato sono i cosiddetti “Like” della sua pagina ufficiale. Definito già come un esercito di fan, ella può vantare anche di quelli di Alessandra Amoroso o, almeno parte di essi e quelli di Kekko dei Modà e, come si può immaginare stiamo parlando di miglia di persone. Emma Marrone quindi sembra andare al Festival di Sanremo sostenuta a grandi voci da artisti italiani e, a quanto pare questo potrebbe dare fastidio agli altri concorrenti in gara. Verrebbe spontaneo concludere con: che la competizione abbia inizio; fortunatamente manca davvero poco all’inizio di questo Festival di Sanremo 2012.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi